GABRIELE MARCHETTI/ Ciao Darwin, concorrente paralizzato: “Leggeri segnali ma…”

- Silvana Palazzo

Gabriele Marchetti, chi è il concorrente di Ciao Darwin che è rimasto paralizzato dopo l’incidente ai rulli del Genodrome. La famiglia: “C’è ancora qualche speranza”

genodrome ciao darwin 8
Genodrome Ciao Darwin 8
Pubblicità

I medici del policlinico Gemelli di Roma stanno facendo il possibile per salvare Gabriele Marchetti dalla paralisi che rischia a causa dello schiacciamento di due vertebre. Intanto il cugino del concorrente vittima di un incidente choc a Ciao Darwin 8 lancia pesanti accuse alla produzione. «Bisognava fermare il gioco, c’erano stati altri incidenti. Se non avessi alzato un polverone avrebbero taciuto», ha dichiarato Stefano Ambrosetti all’AdnKronos. L’uomo sostiene che il comunicato di Canale 5 e della produzione di Ciao Darwin 8 sia arrivato troppo tardi. ora rischia la paralisi. Inoltre, non gli è piaciuto il passaggio in cui si sottolinea che è stata attivata la polizza assicurativa. «Mi sembra una presa in giro». A proposito delle condizioni di suo cugino, ha spiegato che «sono sempre uguali». Queste per la famiglia sono ore di attesa: «È cosciente, ma dal collo in giù è bloccato – ha ribadito – Sembrava ci fossero leggeri segnali ma nulla di più». (agg. di Silvana Palazzo)

Pubblicità

GABRIELE MARCHETTI, CHI È CONCORRENTE CIAO DARWIN PARALIZZATO

La caduta durante la registrazione di Ciao Darwin 8 poteva costare caro a Gabriele Marchetti, ma l’incidente ai rulli del “Genodrome” rischia di lasciare un segno indelebile, perché il concorrente di 54 anni è rimasto paralizzato dal collo in giù. A darne notizia per primo il cugino Stefano Ambrosetti, che ha rivelato di provare «un grande rimorso» perché stato lui a proporre a Gabriele «di fare il provino per il programma». Lo ha raccontato al Corriere della Sera, che ha fornito l’identità della vittima dell’incidente. «Io l’ho messo in contatto con la produzione. Io gli ho detto “vai che ci divertiamo”. E ora…». Per i medici del Policlinico Umberto I le condizioni di Gabriele Marchetti è grave, ma forse non sono disperate. «Gambe e braccia hanno ancora sensibilità, avvertono una serie di scosse e quindi, malgrado lo schiacciamento di due vertebre, c’è qualche speranza di una ripresa in futuro».

Pubblicità

IL CUGINO CONTRO CIAO DARWIN

Al fianco di Gabriele Marchetti c’è sempre sua moglie Sabrina. Il suo non è il primo incidente: c’è anche il caso di Deborah Bianchi, che si è fratturata la caviglia. Intanto la produzione di Ciao Darwin ha pubblicato un comunicato di vicinanza al concorrente, ma nessun ripensamento sulla messa in onda della puntata, confermata per il 10 maggio prossimo. «Il comunicato di vicinanza è arrivato giorni dopo. Ora, nessuno dica che non erano informati perché nell’ambulanza che ha trasportato Gabriele al pronto soccorso c’eravamo io e un collaboratore di Mediaset che ha saputo immediatamente della prima prognosi dei medici», ha dichiarato il cugino di Gabriele Marchetti. Il primo verdetto era infausto, ma la situazione potrebbe migliorare ed è questo che sperano sua moglie e i suoi familiari. Ci si appigliano, ignorando quanto accaduto nelle scorse ore, con commenti vergognosi e battute di cui avremmo fatto volentieri a meno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità