GAMES OF THRONES 8, TRONO DI SPADE/ Cosa nasconde la Grande Battaglia?

- Valentina Gambino

Tanti i colpi di scena del Trono di Spade 8 e, tra gli altri, quello che ha riguardato Arya Stark, giovane guerriera figlia di Ned Stark e Catelyn Tully.

Il Trono di Spade 8
Kit Harington, Il Trono di Spade
Pubblicità

La Grande Battaglia, il momento più atteso dai fans di Game of Thrones si avvicina e la curiosità aumenta. Cosa accadrà esattamente? Sarà la resa dei conti definitiva tra tutti i protagonisti dell’ottava stagione del Trono di Spade? Nel terzo episodio della famosa serie, in onda domenica il 29 aprile, alle 3:00 del mattino, su Sky Atlantic arriverà la battaglia di cui si parla ormai da mesi. Secondo i primi spoiler, nel terzo episodio, i White Walkers attaccheranno i Winterfel, ma andrà davvero così? Un utente di Reddit chiamato jurkovsky è convinto che, in realtà, il Night King attaccherà Approdo del Re. Andrà davvero così? Dopo i numerosi rumors, il terzo episodio e la Grande Battaglia regaleranno un colpo di scena ai telespettatori della serie di tutto il mondo? Non ci resta che aspettare il 29 aprile per scoprirlo (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Pubblicità

Games of Thrones 8: a prima notte di sesso di Arya del Trono di Spade

Nella notte tra domenica e lunedì è stato trasmesso l’atteso secondo episodio del Trono di Spade 8. L’episodio ha bloccato la grande battaglia tra i vivi e i non-morti, guidati dagli Estranei, a Grande Inverno. Tanti i colpi di scena mozzafiato e, tra gli altri, quello che ha riguardato Arya Stark, giovane guerriera figlia di Ned Stark e Catelyn Tully. Fino a questo momento infatti, la ragazza era stata assolutamente estranea da qualsivoglia relazione con l’altro sesso, concentrandosi esclusivamente sull’addestramento che ha già regalato i suoi frutti, facendola diventare l’abile guerriera che tutti conoscono. Però, proprio la notte che anticipa la battaglia con gli Estranei e il loro esercito di non-morti, Arya ha deciso di fare sesso per la prima volta con Gendry, figlio illegittimo di Robert Baratheon. Nel corso delle passate stagioni, tra i due c’è sempre stato un rapporto molto complice ma la Stark, non sapeva la verità sulla nascita di Gendry, che è anche la causa del suo rapimento da parte della “donna rossa”, Lady Melisandre.

Pubblicità

Trono di Spade 8, la scena di sesso che ha “sconvolto” Arya di Games Thrones

La decisione improvvisa di Arya non ha sconvolto solamente il pubblico del Trono di Spade. Ed infatti, anche l’attrice Masie Williams che interpreta il personaggio, è rimasta a bocca aperta quando ha letto la scena che avrebbe dovuto interpretare. Proprio per questo motivo, aveva addirittura pensato potesse trattarsi di uno scherzo da parte degli autori della serie. Chi scrive lo show, in passato ha distribuito falsi copioni per evitare che potessero uscire anticipatamente degli spoiler. “Inizialmente ho pensato fosse uno scherzo”, ha confidato Masie Williams all’Entertainment Weekly. “Ho reagito dicendo ‘Sì, certo, questa è bella’. E gli showrunner hanno risposto ‘No, non abbiamo mandato falsi script questo anno’. Oh ca**o!”. Dopo avere razionalizzato che avrebbe dovuto girare quelle scene, la Williams ha concretamente pensato come potersi organizzare: “Stavo leggendo quella scena e ho pensato: ‘Oh la faremo realmente. Quando la devo girare? Ho bisogno di andare in palestra’. E stavo pensando a tutta una lunga lista di cose”, ha detto. Poi ha chiamato l’amica Sophie Turner, che interpreta sua sorella Sansa nella serie tv. “Ho chiamato Maisie e le ho detto: ‘Hai letto il copione?’. E lei mi ha risposto ‘Sono a metà del primo episodio’. Ho replicato dicendo: ‘Questa scena, questa pagina, leggilo! È fantastica!’. Era davvero felice”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità