George Clooney, “Pensavo di morire”/ L’attore racconta l’incidente in moto in Italia

- Matteo Fantozzi

George Clooney ha raccontato che pensava di morire subito dopo l’incidente avvenuto in Sardegna l’estate scorso quando era su una moto.

clooney 2019 film
George Clooney, "Pensavo di morire"

George Clooney ha raccontato che pensava di morire in un brutto incidente avvenuto in moto in Italia l’anno scorso. Spiega come si accorse subito della gravità di quanto accaduto quando andò a finire contro il parabrezza di un’automobile accorgendosi che il suo casco era spaccato. Pensava di aver subito una ferita mortale in un impatto decisamente forte visto che stava andando ad oltre 110 chilometri orari. L’attore ha parlato di quanto accaduto al The Hollywood Reporter sottolineando che la berlina contro la quale era andato ad impattare era una Mercedes: “Stavo solo aspettando che si spegnesse l’interruttore”. Per fortuna poi è riuscito a cavarsela, tornando sul set appena quattro giorni dopo per girare in Sardegna la sua nuova serie “Catch 22”. Sicuramente però quel giorno George non lo dimenticherà in fretta.

George Clooney, “Pensavo di morire”: la dinamica dell’incidente

George Clooney si trovava ad Olbia quando si rende protagonista di un terribile incidente in moto. Era a bordo di un semplice scooter quando è finito addosso a una berlina Mercedes Benz. E’ stato così ricoverato all’ospedale di Olbia, anche se è stato dimesso poche ore dopo in buone contusioni. Per venti giorni fu costretto a delle cure mediche per una pesante contusione al ginocchio. Nonostante questo l’attore non è riuscito a rimanere lontano dal set tanto che dopo quattro giorni è tornato in scena per la serie tv Catch 22 ora in onda su Sky Atlantic. La due ruote sopra la quale era Goerge era una Yamaha T Max, in ospedale fu sottoposto a Tac ed ecografia che dimostrarono come non ci fossero lesioni alla testa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA