Giulia e Silvia Provvedi/ “Scusa mi se esc o”, ma stasera no: c’è All Together Now

- Fabio Belli

Giulia e Silvia Provvedi. Nella giuria del “Muro” di All Together Now, le due “Donatella” si rilanciano con il singolo “Scusami se esco”.

silvia giulia provvedi mattino5
Silvia e Giulia Provvedi a Mattino 5

Giulia e Silvia Provvedi, conosciute anche come le Donatella, faranno parte del “Muro” dei 100 giurati di All Together Now, il talent canoro in onda su Canale 5 da giovedì 16 maggio con J-Ax e Michelle Hunziker alla conduzione. Giulia e Silvia dovranno giudicare i 50 aspiranti cantanti dello show e la loro presenza nel programma rappresenta l’ennesimo passo ad un riavvicinamento al mondo della musica che ha visto le due ragazze muovere i primi passi nell’edizione 2012 di X Factor proprio componendo il duo delle Donatella. Nel corso degli anni però le due Provvedi hanno privilegiato gli impegni televisivi, spesso nei reality, piuttosto che quelli musicali. Questo 2019 starebbe portando a un ritorno al passato con le Donatella pronte a tuffarsi di nuovo nel mondo del pop con un singolo, “Scusami se esco”, pubblicato lo scorso 8 maggio e che si propone fra i tormentoni estivi stagionali, e che soprattutto rilancia Giulia e Silvia Provvedi nel mondo della discografia dopo 5 anni di silenzio musicale, in cui sono state decisamente più presenti nelle pagine del gossip.

GIULIA E SILVIA PROVVEDI, HIT DELL’ESTATE E VIDEO HOT

“Scusami se esco” potrebbe essere sicuramente uno dei pezzi in grado di contraddistinguere l’estate, e la presenza nella giuria di All Together Now può rappresentare senz’altro un importante svolta in questo 2019, anche se rimane difficile pensare che Giulia e Silvia Provvedi smettano di far parlare di sé per motivi anche extramusicali. Ad esempio in questo mese di maggio le due Donatella sono state molto chiacchierate per uno scatto in shorts pubblicato su Instagram che le ha confermate come icone sexy, già viste d’altronde in reality come il Grande Fratello Vip e l’Isola dei Famosi in atteggiamenti che hanno fatto discutere. Dall’altra parte lo stesso video di “Scusami se esco” non lascia molto spazio all’immaginazione, con Giulia e Silvia Provvedi impegnate a ballare in costume di bagno sulla neve nel pezzo realizzato in collaborazione con  Alberto Gobbi e Big Fish. Una produzione con personaggi esperti che puntano dunque forte su questa estate 2019 per rilanciare le Donatella anche a livello musicale dopo le tante promesse, non mantenute, dell’esperienza a X Factor nel 2012.

DALLA PARTE DELLE DONNE

Sulla genesi di “Scusami se esco” Giulia e Silvia Provvedi hanno dimostrato di avere le idee chiare, un brano spensierato che le mette a nudo con la consueta schiettezza, senza temere il fuoco incrociato delle critiche: “Noi abbiamo un rapporto molto diretto con le nostre fan, che spesso sono giovanissime. Ascoltando le loro storie ci è venuto in mente questo brano: racconta di una ragazza che mette alle strette il proprio fidanzato, arrivando a sbattere la porta per fuggire con le amiche per svagarsi. Noi siamo sempre dalla parte delle donne. Critiche ne riceviamo sempre. Arrivano anche tanti complimenti: siamo molto esposte, è normale. Noi, poi, non siamo le cantanti con la voce: quando ci siamo presentate a X Factor cantavamo in mansarda e abbiamo fatto un lungo lavoro per essere al pari con gli altri. Insomma, non siamo la Callas. Oltre all’impegno canoro, crediamo che ci siano altre caratteristiche che un artista dovrebbe fare, come il carisma. Riteniamo che ci sia tanto altro oltre alla perfezione della nota. Ne è un esempio Rovazzi, che pur non essendo un cantante ha sfornato una hit. Questo è un periodo storico particolare: conta altro più che la voce in sé“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA