GOMORRA 4 / Anticipazioni del 26 aprile 2019: Genny torna a Secondigliano?

- Morgan K. Barraco

Gomorra 4 anticipazioni 26 aprile 2019, in prima visione su Sky Atlantic. Patrizia è nel mirino di Don Gerlando, che intende diventare il boss assoluto: Genny interverrà di persona?

Salvatore Esposito, Gomorra 4
Salvatore Esposito è Genny Savastano in "Gomorra 4" (ph. Gianni Fiorito)

GOMORRA 4, ECCO DOVE SIAMO RIMASTI

Nella prima serata di Sky Atlantic di oggi, venerdì 26 aprile 2019, verranno trasmessi due nuovi episodi della serie tv Gomorra 4 in prima visione assoluta. Saranno il nono e il decimo e prima di scoprire le anticipazioni, rivediamo dove siamo arrivati la settimana scorsa: i Sangueblu sono ancora in fermento per via dell’assenza di droga e scelgono di attaccare un furgone portavalori per ottenere dei fondi, con cui trovare un nuovo canale per i traffici. Il piano però fallisce ed è Top Model a perdere la vita nello scontro con le guardie armate. Valerio decide quindi di tentare un’altra via: vuole capire dai Capaccio che cosa sia successo con il carico sequestrato. Finirà per alimentare i dubbi di Enzo quando non si presenterà all’arrivo di un nuovo carico. Valerio infatti vuole stringere una nuova alleanza, ma le sue bugie verranno smascherate da Enzo. Quest’ultimo verrà informato in seguito dai suoi uomini di un nuovo incontro con i Capaccio, mentre Valerio verrà ucciso da ‘a Golia, che attuerà il suo piano personale e riuscirà a scavalcarlo, ottenendo una nuova posizione di potere. Smascherato l’inganno del rivale, sarà infatti lui a proporsi come talpa all’interno dei Forcella e di sbarazzarsi sia di Patrizia che di Sangueblu. La sua proposta non piace ad alcuni, ma alla fine i nuovi alleati decidono di non farlo fuori e proseguire con l’accordo. ‘A Golia ferirà inoltre ad Enzo di aver ucciso Valerio solo per poter fuggire dal luogo dell’incontro, ma il boss non sarà così sicuro della sua versione dei fatti.

Genny è ancora impegnato con l’affare dell’aeroporto, ma i lavori vengono bloccati ancora una volta. Alcuni cadaveri riemergono dal terreno durante gli scavi e la Palumbo spinge perché venga fatta una denuncia contro ignoti, fermando i lavori per evitare che il Magistrato apra un’inchiesta. Durante una festa a scuola, Genny conosce Ruggieri, padre di uno dei compagnetti di Pietro e Magistrato a conoscenza del suo passato. Intanto, Alberto viene informato che la Procura ha avviato un’indagine su di lui, sospettando che i soldi trovati per l’aeroporto abbiano provenienza illecita. Dato il debito da saldare, sceglierà di chiedere l’aiuto economico di Genny. Nel frattempo, Mickey e Patrizia si sposano con il benestare dei Levante. Alberto invece viene convocato da Ruggieri: sospetta che le tre società estere su cui sta svolgendo delle indagini siano solo una copertura poco lecita. Riuscirà però a non fare il nome di Genny e riferirà tutto a Tiziana, chiedendole al tempo stesso di non farne parola con nessuno. La donna invece riferirà tutto a Genny, che inizia a vedere Alberto come un pericolo che in futuro potrebbe metterlo nei guai. Decide così di ucciderlo provocando un incidente d’auto.

ANTICIPAZIONI GOMORRA 4: PUNTATA 26 APRILE 2019

EPISODIO 9 – Enzo non ha ancora digerito la morte di Valerio, anche se i suoi pensieri si dovranno dirigere per forza di cose sulla nuova presa dei Capaccio. Forcella potrebbe cadere infatti nelle loro mani e Enzo non può permetterlo, anche se non sa di chi potersi fidare davvero. Patrizia viene informata dello scoppio imminente di una nuova guerra e si trova di fronte ad un bivio scottante. Potrebbe infatti cercare di fermare tutto prima che scoppino ulteriori scontri, oppure rimanere estranea a tutto. Anche se Ruggieri sembra sempre ad un passo di distanza da lui, Genny deve valutare la possibilità che non ci siano alternative: ritornare sul campo e mettere fine a quanto sta avvenendo a Secondigliano.

EPISODIO 10 – Patrizia inizia a chiedersi se Mickey sceglierà di esserle fedele al momento opportuno oppure preferirà ritornare sotto l’ala protettiva del padre. Don Gerlando infatti ha accettato le loro nozze solo con l’obbiettivo di ottenere l’intero controllo di Secondigliano. Intanto, Genny è preoccupato che gli scontri avvenuti fra Enzo e i Capaccio siano solo l’inizio di qualcosa di più grande. Senza alternative, il boss dei Savastano dovrà intervenire in via diretta e ruggire ancora una volta. Il problema sarà però riuscire a sradicare del tutto la minaccia dei Sangueblu.

© RIPRODUZIONE RISERVATA