GOMORRA 5 SI FARÀ?/ Anticipazioni quinta stagione: un ragazzo di Scampia ringrazia…

- Stella Dibenedetto

Gomorra 5 si farà? Buone notizie per il pubblico: ufficiale la realizzazione della quinta stagione. C’è la conferma anche su una eventuale data d’uscita.

Salvatore Esposito, Gomorra 4
Salvatore Esposito è Genny Savastano in "Gomorra 4" (ph. Gianni Fiorito)

E’ già partito il countdown per la quinta stagione di Gomorra che, salvo clamorosi colpi di scena, sarà anche l‘ultima. Roberto Saviano, dopo l‘ultima puntata di Gomorra 4, ha già cominciato a lavorare alla quinta stagione ringraziando anche tutto il pubblico per l‘affetto che continua a dimostrare per la serie. A ringraziare, a sua volta, Roberto Saviano, è un ragazzo di Scampia che, sotto il post dello scrittore, ha così commentato: «Le dita e le idee di persone come te non devono mai fermarsi! Grazie da un ragazzo di Scampia». Altri fan hanno difeso Saviano dalle critiche che continua a ricevere: «É assurdo vedere come tu venga riempito di complimenti nel momento in cui parli della tua serie TV – scrive una fan – e come invece venga insultato nei peggior modi non appena parli di qualsiasi altro tema. Il popolo che vive davanti alla televisione. Degni di Maccio Capatonda» (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

GENNY CI SARA’? PARLA ESPOSITO

E’ ormai ufficiale che la quinta stagione di Gomorra si farà e a quanto pare ci sarà anche Genny Savastano, presente nella serie Sky sin dalla prima stagione. La conferma è arrivata direttamente dal profilo Instagram di Salvatore Esposito che, subito dopo la messa in onda dell’ultimo episodio di Gomorra 4, ha scritto: “Gomorra 4 è terminata! Grazie a tutti voi per l’affetto e la passione con cui ci seguite. #Gomorra5 arriverà presto”. I fans sono già al settimo cielo anche se, per vedere i nuovi episodi di quella che probabilmente, potrebbe essere l‘ultima stagione della serie tv, sarà necessario aspettare il 2020. Non è ancora prevista una data per l‘inizio delle riprese che potrebbero cominciare in estate. Autori e sceneggiatori sarebbero già a lavoro per dare voce a nuovi ed entusiasmanti episodi che dovrebbero dare una svolta definitiva e tutta nuova alla serie (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

O’ MAESTRALE E AZZURRA?

La serie tv Sky ha conquistato anche i vip che in queste ultime ore si sono mostrati alle prese con il finale della quarta stagione e l’arrivo della quinta. Tra questi c’è anche il giornalista Gabriele Parpiglia che in queste ore si è detto emozionato per via di quello che è andato in onda ieri sera e di quelle che sono le teorie di partenza per nuovi episodi. In particolare, in una serie di storie postate su Instagram in queste ore si è detto convinto che alla base di Gomorra 5 ci sarà la sete di vendetta di Genny che per ora ha deciso di farsi rinchiudere in un bunker, ma davvero sarà in grado di rimanere là dentro dopo tutto quello che è successo? Davvero si lascerà governare da O’ Maestrale e metterà da parte la sua Azzurra e il loro bambino? Proprio in nome della famiglia potrebbe fare degli errori importanti che lo porteranno a nuovi conflitti e nuovi scontri. Le idee di Gabriele Parpiglia, al momento, sono quelle di tutti coloro che hanno visto gli episodi, ma anche lui sa bene che ci vorrà il prossimo anno per scoprire come andrà a finire. (Hedda Hopper)

LE PAROLE DI ROBERTO SAVIANO

Gomorra 5 ci sarà oppure no? A questa domanda abbiamo già dato una risposta visto che Sky ha già confermato che i nuovi episodi ci saranno (anche se non sappiamo quanto tempo passerà prima di rivedere Genny e i suoi sullo schermo) e, intanto, Roberto Saviano si è messo già a lavoro. Proprio nelle scorse ore, dopo il rocambolesco finale di stagione, lo scrittore ha postato una foto del suo computer per mostrarsi a lavoro sulla sua “versione” di Gomorra 5 lasciandosi andare ad una considerazione importante relativa proprio al lungo percorso e dal successo avuto dalla serie. In particolare, Roberto Saviano scrive: “Quando abbiamo iniziato a lavorare a questo progetto non immaginavo che saremmo arrivati così lontano. Grazie a tutti gli attori, i registi, i colleghi sceneggiatori, i tecnici, i produttori e tutta la squadra di . E ora… continuo o fermo le dita?”. Naturalmente i fan sono già pronti a spingerlo oltre sperando di vedere molto presto i nuovi episodi, ma siamo sicuri che nel 2020 sarà tutto pronto? Clicca qui per vedere la foto postata su Twitter. (Hedda Hopper)

TRAMA TOP SECRET?

C’è grande curiosità sul futuro di Gomorra, anche perché il prosieguo è certo. La quinta stagione è stata annunciata settimane fa, quando sono stati presentati alla stampa i nuovi episodi, ma c’è massimo riserbo sulla trama. Una segretezza narrativa importante per tenere alta l’attenzione del pubblico, ma soprattutto per sviluppare la rama. Riccardo Tozzi, fondatore della casa di produzione Cattleya, con il responsabile delle produzioni originali Sky Nils Hartmann, ha assicurato che Gomorra 5 è già in fase di scrittura e che c’è un’idea centrale fortissima. Al momento però non è possibile ipotizzare cosa accadrà. Certo è l’addio a Patrizia Santoro, interpretata dall’attrice Cristiana Dell’Anna: è stata uccisa da Gennaro “Genny” Savastano nell’ultima puntata, lasciando una serie in cui è entrata a partire dalla seconda stagione. La nipote di Malammore si era imposta come uno dei personaggi chiave, motivo per il quale il suo addio è scioccante. (agg. di Silvana Palazzo)

NUOVA STAGIONE NEL 2020?

C’è grande curiosità su Gomorra 5, che è stata confermata prima della fine della quarta stagione che andrà in onda stasera su Sky Atlantic. C’è anche la data, così almeno si mormora. Pare infatti che la quinta stagione della serie televisiva più amata dagli italiani sarà trasmessa nella primavera del 2020, esattamente tra un anno. Non abbiamo però molte informazioni sulla trama e sul cast oltre che particolari notizie sulle riprese. C’è solo la conferma da parte di personaggi illustri che alla fine la quinta stagione si farà e già questo è importante. Le voci di una possibile morte di Gennaro Savastano nell’ultima puntata della quarta stagione infatti aveva fatto pensare a una chiusura della serie per mancanza di alternative nello svolgimento narrativo. Difficile capire cosa accadrà, intanto però dobbiamo accontentarci, si fa per dire, di quello che accadrà durante la puntata di stasera quando molti misteri verranno svelati. (agg. di Matteo Fantozzi)

GLI ASCOLTI SONO UNA GARANZIA!

Gomorra 5 è stato confermato, la saga andrà avanti anche se con delle grandi novità soprattutto nel cast. A convincere la produzione sono stati soprattutto gli ascolti decisamente convincenti. Addirittura Sky Atlantic ha mostrato una crescita degli ascolti, con la possibilità di crescere anche all’interno della serie stessa col procedere degli episodi. Nonostante le critiche, nate soprattutto per il numero esiguo delle puntate, il pubblico è curiosissimo di vedere come andrà a finire la serie con l’appuntamento finale fissato per stasera in prima serata. Sui social network si scatenano le ipotesi con il pubblico che dibatte sulla trama e la sempre più probabile morte di Gennaro Savastano che ormai da giorni riempie i rotocalchi che si prodigano nel trovare anticipazioni. Attenzione dunque anche al finale per cercare di capire quali saranno gli sviluppi verso una nuova e sempre avvincente quinta stagione. (agg. di Matteo Fantozzi)

ADDIO A GENNY?

Ormai è certo, Gomorra 5 si farà. Con la morte di molti personaggi importanti però sarà necessario partire quasi da capo. Stasera con l’ultima puntata della quarta stagione scopriremo se è vera la news/spoiler che ormai da giorni sta intasando i social network, la morte di Genny. Se davvero Gennaro Savastano cederà il passo, ovviamente ci sarà un nuovo elemento di sorpresa da valutare per la quinta stagione. Dopo il decesso di Ciro Di Marzio infatti la serie potrebbe perdere quello che era diventato il nuovo punto focale. Sarà interessante vedere poi se gli sceneggiatori hanno già pensato di lasciare una porta aperta per il seguito della saga, anche se non è da escludere che ci possa davvero essere uno stravolgimento. Questo lo potremo capire di fronte a un eventuale chiusura totale della trama con pochi sbocchi per continuare a raccontare la stessa storia. (agg. di Matteo Fantozzi)

“SARÀ TUTTO NUOVO”

Gomorra 5 si farà? In attesa di capire come finirà la quarta stagione della fiction di Sky che si congederà dal pubblico oggi, venerdì 3 maggio con l’utimo episodio, i fans si chiedono se la quinta stagione si farà o se quello di questa sera sarà un addio definitivo. Per tutti gli appassionati di Gomorra arrivano buone notizie. E’, infatti, stata ufficializzata la realizzazione della quinta stagione. Il produttore di Gomorra Nils Hartmann ha, infatti, dichiarato: “Confermo la quinta stagione, perchè c’è un progetto e ci sono delle idee editoriali molto forti che giustificano un’altra stagione”. La trama della quinta stagione ancora non c’è, ma il produttore Riccardo Tozzi ha anticipato qualcosa: “C’è qualcosa di veramente nuovo nella quinta stagione e che la giustica profondamente. Siamo in una fase ancora iniziale di scrittura ma c’è un’idea centrale fortissima”.

GOMORRA 5: SALVATORE ESPOSITO CI SARA’?

Chi ci sarà in Gomorra 5? Al momento non è facile fare ipotesi. Le precedenti stagioni della serie di Sky, infatti, hanno sempre regalato dei colpi di scena che hanno lasciato spesso l’amaro in bocca ai fans. Tra i vari personaggi, però, c’è un punto interrogativo sulla presenza di Salvatore Esposito, che con il suo Gennaro Savastano è presente dalla prima stagione. Ad alimentare dubbi sulla presenza o meno dello storico personaggio di Gomorra è stato proprio lo stesso attore che, da qualche giorno, ha cominciato a celebrare il personaggio a cui è estremamente legato pubblicando su Instagram foto tratte dalle quattro stagioni della serie. Alcuni fans, di fronte a tale gesto, non escludono un suo addio a Gomorra. Dovrebbe sicuramente esserci, invece, Cristina Dall’Anna, interprete di Patrizia Santoro (presente dalla seconda stagione), e Arturo Muselli nel ruolo di Enzo Villa detto “Sangueblu” (nella serie dalla dalla terza stagione).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA