Guido Lembo a Vieni da me/ Il re di Capri: “La Pausini e Jennifer Lopez? Umili e…”

- Stella Dibenedetto

Guido Lembo, il re di Capri racconta gli aneddoti dell’Anema e Core dopo a paura per a scorsa estate: da Jennifer Lopez a Laura Pausini.

Guido Lembo 1
Guido Lembo a Vieni da me

Dopo Fabio Canino e Corrado Tedeschi, nello studio di Vieni da me arriva Guido Lembo, il re di Capri che si racconta dopo aver trascorso un periodo difficile. La scorsa estate, infatti, il re di Capri ha fatto preoccupare gli amanti della famosa isola campana, ma oggi, sta bene ed è pronto ad affrontare la nuova stagione estiva. Figlio di pescatori, Guido Lembo racconta di essersi trasferito a Londra per un periodo per imparare l’inglese. “Lavoravo come cassiere in un ristorante italiano. Quando il proprietario seppe che sapevo suonare, comprò una chitarra per farmi cantare la sera”, ricorda il re di Capri. La musica diventa la grande passione di Guido Lembo che, tornato a Capri, insieme ai fratelli, apre O Guarracino, una taverna molto amata e conosciuta. Guido, però, viaggia tantissimo e la sua musica arriva anche negli Stati Uniti. La svolta, però, arriva nel 1994 apre uno dei locali simbolo di Capri, ovvero l’Anema e Core.

GUIDO LEMBO:GI AMICI FAMOSI DE RE DI CAPRI

Sono tanti i personaggi famosi, italiani e internazionali che, ogni anno, trascorrono almeno una serata all’Anema e Core. Quando la scorsa estate Guido Lembo non è stato bene, a prendere in mano le redini del locale più famoso di Capri è stato il figlio Gianluigi: “La musica mi è sempre piaciuta, ma non mi ero mai applicato” – racconta Gianluigi che, la scorsa estate, ha avuto anche l’onore di cantare con Jennifer Lopez. “E’ stata una serata bellissima. Lei è una persona molto umile e ci ha fatto un gran regalo”, spiegano i Lembo che hanno cantato con Pavorotti, Lucio Dalla, Ilary Basi e Francesco Totti. Tra i tanti vip, merita una menzione anche Laura Pausini che, i Lembo, definiscono “una grande artista che è rimasta umile e che era felice come una bambina quando ha visto le sue foto esposte nel locale”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA