IL COMMISSARIO MONTALBANO, LA LUNA DI CARTA/ Info streaming: due donne insidiose…

- Bruno Zampetti

Questa sera Rai 1 proporrà un altro episodio in replica de Il Commissario Montalbano dal titolo “La luna di carta”. Si tratta del diciottesimo della serie

Commissario Montalbano (Facebook)
Luca Zingaretti

Due donni forti e insidiose, una estroversa e sensuale, l’altra segreta e di morbosi ardori: La luna di carta è uno degli episodi più enigmatici de Il Commissario Montalbano, più pensieroso del solito, quasi intimista. Un episodio che si snoda a partire dalla morte dell’informatore scientifico Angelo Pardo, con il rappresentante delle autorità che dovrà fare i conti con i personaggi interpretati da Pia Lanciotti e Antonia Liskova, rispettivamente sorella ed ex amante dello scienziato. Un episodio della celebre saga di Camilleri che ottenne grande successo alla sua prima messa in onda su Rai 1, oltre 8 milioni di spettatori con il 28,9 per cento di share, e che vedrà incollati allo schermo milioni di fans anche questa sera. Ecco una serie di commenti sui social in vista della puntata: «Attenti a questi due. Montalbano e Camilleri vi faranno trascorrere una bellissima serata», «Conosco gli episodi di Montalbano a memoria ma niente, voglio sempre rivederli perché non invecchiano mai», «Buon Montalbano a tutti. Noi fan invecchiamo mentre la magia della TV fa ringiovanire i magnifici quattro». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

COME VEDERE LA LUNA DI CARTA IN DIRETTA STREAMING

In questo episodio de “Il commissario Montalbano” ci sono due guest star, molto note sul piccolo schermo: Francesca Chillemi e Antonia Liskova. Francesca Chillemi, Miss Italia 2003, è diventata famosa per il ruolo di Azzurra Leonardi nella serie tv “Che Dio ci aiuti”, con Elena Sofia Ricci. Nel 2016 è entrata nel cast della terza stagione di “Braccialetti rossi”. Antonia Liskova, nata in Slovacchia, ha partecipato a numerosi lavori televisivi, ricordiamo: “Incantesimo 6”, nel 2003, “La notte di Pasquino” (2003) con Nino Manfredi, “Il tunnel della libertà” (2004) e “Il cuore nel pozzo” (2005). Nel 2010 è stata protagonista con Emilio Solfrizzi della seconda serie di “Tutti pazzi per amore”, confermata anche per la terza stagione. Nel 2011 ha fatto parte del film tv per la Rai “Maria di Nazareth”, regia di Giacomo Campiotti (2011). Nel 2015 è protagonista della fiction di Canale 5 “Solo per amore”, con Kaspar Capparoni e Massimo Poggio. Ricordiamo che il film tv “La luna di carta”, clicca qui per vedere una scena, andrà in onda su Rai 1 a partire delle 21.30 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

ANGELO PARDO MERITAVA LA MORTE?

Cosa ha fatto Angelo Pardo per meritarsi la morte? Lo scopriremo stasera con Il Commissario Montalbano “La Luna di carta”. La trama della puntata di oggi, 20 maggio 2019, si sviluppa sul ritrovamento nella periferia di Vigata del corpo di questo informatore scientifico. Sono diversi i particolari che porteranno il personaggio interpretato da Luca Zingaretti a farsi delle domande. Il primo è legato al fatto che la morte è arrivata per un colpo di pistola alla fronte e il secondo, decisamente inquietante, è che il sig. Pardo aveva i pantaloni abbassati. Verranno fuori diverse cose sulla vita di quest’uomo, prima fra tutte che era stato radiato dall’ordine per aver praticato un aborto clandestino e poi che era anche coinvolto in un traffico di droga portato avanti da una famiglia della mafia locale. Cosa accadrà? Chi c’è dietro questo omicidio? Lo scopriremo stasera. (agg. di Matteo Fantozzi)

NEL CAST ANTONIA LISKOVA

Nel cast de Il Commissario Montalbano “La Luna di carta” c’è anche Antonia Liskova che interpreta il ruolo di Elena Sclafani. L’attrice slovacca, naturalizzata italiana, ha esordito in televisione nel 1998 nella miniserie tv Le ragazze di piazza di Spagna. Al cinema invece è arrivata nel 2000 nel film di Carlo Verdone C’era un cinese in coma. La splendida interprete era arrivata in Italia a 18 anni, iniziando a lavorare come cameriera nella capitale. Dopo aver debuttato come modella e in campo pubblicitaria viene notata e portata prima sul piccolo e poi sul grande schermo. Tra i ruoli più riusciti c’è quello di Laura Del Fiore nelle stagioni 2 e 3 di Tutti pazzi per amore. Nella serie aveva preso il ruolo di Stefania Rocca al fianco di uno splendido Emilio Solfrizzi. Vedremo come se la caverà vicino a Luca Zingaretti nell’appuntamento di stasera su Rai Uno. (agg. di Matteo Fantozzi)

NEL CAST FRANCESCA CHILLEMI

Questa sera Rai 1 proporrà un altro episodio in replica de Il Commissario Montalbano dal titolo “La Luna di carta”. Si tratta del diciottesimo episodio di una fiction dal successo straordinario, tratto dall’omonimo libro dello scrittore Andrea Camilleri. Come tutte le altre puntate, anche questa è stata diretta dal regista Alberto Sironi, con un cast di attori di alto livello. Protagonista principale è Luca Zingaretti, che nel 2003 ha ricevuto l’onorificenza di Cavaliere all’Ordine del merito della Repubblica Italiana. L’attore romano ha preso parte a numerose fiction, tra le quali Incompreso e Perlasca. Al suo fianco, non può mancare Cesare Bocci, così come sono presenti gli storici collaboratori Katharina Böhm, Peppino Mazzotta e Angelo Russo. Il cast viene completato da alcuni interpreti occasionali, che in questo caso sono Francesca Chillemi, Antonia Liskova, Pia Lanciotti e Giovanni Visentin.

IL COMMISSARIO MONTALBANO – LA LUNA DI CARTA, LA TRAMA

La puntata si apre con la scoperta della morte dell’informatore scientifico Angelo Pardo, ucciso con un colpo di pistola alla fronte. Il Commissario Montalbano deve fare luce sulla faccenda. Viene a scoprire che si tratta di un ex medico radiato dall’albo dopo aver commesso un aborto clandestino e aver intrecciato rapporti con la mafia. Salvo inizia a indagare sulle ex donne di Pardo, dalla sorella Michela all’amante Elena. Le due si odiano a vicenda e hanno entrambe una personalità complicata, dato che la prima era troppo attaccata al fratello e la seconda estremamente sfrontata e alle prese con un passato da tossicodipendente. Elena sembra avere quasi intenzione di autoaccusarsi dell’omicidio del dottore e non nasconde mai la sua gelosia verso l’uomo. Montalbano adotta il suo classico metodo per risolvere un caso spinoso, mandando il suo fido Fazio in perlustrazione e dando il computer del defunto a Catarella. Dopo una serie infinita di peripezie e colpi di scena, il commissario riesce a scoprire chi è il colpevole. Non mancheranno, ovviamente, le sorprese.

UNA SCENA DELLA PUNTATA



© RIPRODUZIONE RISERVATA