IL COMMISSARIO MONTALBANO, LA PIRAMIDE DI FANGO, RAI 1/ Streaming video del film

- Matteo Fantozzi

Il Commissario Montalbano – La piramide di fango va in onda su Rai 1 nella prima serata di giovedì 23 maggio, alle ore 21.25. Il protagonista è Luca Zingaretti.

Commissario Montalbano (Facebook)
Il Commissario Montalbano - La piramide di fango

Andrea Camilleri racconta, su Rai 1, come è nato il caso de Il Commissario Montalbano, raccontato in “La piramide di fango”: “Negli ultimi anni accade spesso di leggere sul giornale o vedere in televisione di strani fenomeni che avvengono in Italia. per esempio ponti che crollano miseramente una settimana dopo essere stati inaugurati, o strade che franano 15 giorni dopo che ci passano sopra le automobile o i camion. Scoppia l’inevitabile scandalo, si fa un’inchiesta, si scopre che i materiali utilizzati non erano quelli del contratto d’appalto o che i lavori sono stati mal fatti per risparmiare. Però inspiegabilmente assai raramente il colpevole di questi reati paga il fio delle sue colpe”. Camilleri ha sempre pensato a Montalbano come “un personaggio che vive nel suo tempo e che si occupa dei problemi del suo tempo. Perciò un’inchiesta sul malaffare degli appalti pubblici era inevitabile”. Camilleri descrive il malaffare degli appalti come un labirinto da cui è difficile uscirne: “Montalbano ricorre a uno dei suoi geniali colpi di testa che mettono a rischio la sua carriera. Il gioco che fa per arrivare alla verità è pericoloso e rischia di pagare di persona, ma Montalbano è fatto così e riuscirà a penetrare dentro la piramide di fango….”. Ricordiamo che il film tv “La piramide di fango”, clicca qui per vedere la spiegazione di Andrea Camilleri, andrà in onda su Rai 1 a partire delle 21.25 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

Nel cast anche Teresa Mannino

Nel cast dell’episodio La piramide di fango de Il Commissario Montalbano c’è anche Teresa Mannino. L’attrice siciliana interpreta il ruolo di Lucia Gambardella e compare nella sezione degli altri interpreti. Nata a Palermo il 23 novembre del 1970 è laureata in filosofia. Nel 1998 ha iniziato una scuola europea di recitazione presso il Teatro Carcano di Milano. Dopo aver lavorato a lungo in teatro, appunto, arriva il suo debutto in radio, a Due di notte su Radio Due, e in televisione, a Zelig su Italia 1. Il successo l’ha portata anche a sbarcare al cinema dove è arrivata nel 2007 nel film di Luca Lucini “Amore, bugie e calcetto”. L’ultima volta che l’abbiamo vista in sala risale al 2012 con “Buona giornata” di Carlo Vanzina. Da allora ha infatti preferito dedicarsi alla conduzione in televisione. Vedremo come se la caverà ne Il Commissario Montalbano – La piramide di fango. (agg. di Matteo Fantozzi)

Curiosità sull’episodio

La serie de Il Commissario Montalbano, stasera in onda La piramide di fango, conta finora 34 episodi, strutturati in 13 brevi stagioni di 2, 3 o 4 episodi ciascuna. Tutti i film sono scollegati fra loro e non ci sono sottotrame che continuano fra un episodio e l’altro, se non quelle riguardanti la vita privata di Montalbano e i suoi colleghi. Ogni film è quindi visibile e godibile singolarmente, indipendentemente dalla sua posizione nella serie. Tutti gli episodi sono tratti dai romanzi e dai racconti di Andrea Camilleri, scrittore e ideatore del personaggio, che ha firmato anche la sceneggiatura, spesso realizzata a 4 o a 6 mani, di buona parte degli episodi. Gli episodi de Il Commissario Montalbano vengono trasmessi in prima serata dal 1999 con grandissimo successo di pubblico e hanno reso Luca Zingaretti, da sempre interprete del protagonista, uno dei volti più noti delle fiction italiane. Il Commissario Montalbano – La piramide di fango verrà trasmesso da Rai 1 nella prima serata del 23 maggio, alle ore 21.25.

Regia di Alberto Sironi

Il Commissario Montalbano – La piramide di fango andrà in onda su Rai 1 nella prima serata di giovedì 23 maggio, alle ore 21.25. Si tratta di un film per la televisione di genere giallo diretto nel 2016 da Alberto Sironi ed interpretato da Luca Zingaretti, Cesare Bocci e Peppino Mazzotta. Il film fa parte della serie dedicata all indagini del Commissario Montalbano, di cui è il ventottesimo episodio, ed è tratto dall’omonimo romanzo di Andrea Camilleri, che ha anche co-scritto la sceneggiatura. Nonostante non si tratti di una prima tv la serie riesce sempre e comunque a raggiungere dei risultati di share molto importanti anche quando vanno in onda delle repliche. Vedremo stasera se il pubblico avrà voglia di seguire le avventure del commissario più famoso della televisione.

Il Commissario Montalbano – La piramide di fango, la trama

Andiamo a vedere la trama di Il Commissario Montalbano – La piramide di fango. Nel cantiere di un’opera pubblica vicino a Vigata viene ritrovato un cadavere in canottiera e mutande. Da questo particolare il Commissario Montalbano (Luca Zingaretti), chiamato ad indagare sull’omicidio, deduce che l’uomo doveva vivere nelle vicinanze e doveva essere stato sorpreso dall’assassino mentre era quasi nudo. Partendo da questo presupposto il Commissario e il suo agente di fiducia, Fazio (Peppino Mazzotta) cominciano ad indagare nelle case adiacenti al cantiere. I due scoprono così che l’uomo era Gerardo Nicotra (Federico Benvenuti), contabile della stessa azienda che stava effettuando i lavori. Anche la moglie della vittima, la tedesca Inge (Yuliya Mayarchuk) sembra svanita nel nulla. Nel frattempo un altro impiegato dell’impresa, che intendeva denunciare alla stampa un giro di appalti truccati presso il Comune di Vigata, viene ferito in un tentativo di omicidio. A Montalbano non resta altro che offrire protezione all’uomo e continuare le indagini su Nicotra, finendo per smascherare una serie di truffe collegate agli appalti pubblici e alle imprese edili della zona.



© RIPRODUZIONE RISERVATA