Il Commissario Montalbano, L’età del dubbio/ Rai 1, il web ricorda il dottor Pasquano

- Matteo Fantozzi

Il Commissario Montalbano, L’età del dubbio: su Rai 1 va in onda in prima serata, oggi 16 maggio 2019, un episodio della serie con protagonista Luca Zingaretti.

Commissario Montalbano (Facebook)
Il Commissario Montalbano - La piramide di fango

Nuovo appuntamento su Rai 1 con Il Commissario Montalbano, una nuova inchiesta per l’autorità interpretata da Luca Zingaretti. Una puntata già andata in onda tempo fa e che vede tra i protagonisti il dottor Pasquano. E sul web in tanti ricordano l’attore Marcello Perracchio, deceduto recentemente: «Montalbano rompe sempre i “cabasisi” al Dottor Pasquano. Grandissima interpretazione di Marcello Perracchio sempre nel cuore dei fan », «Pasquano non morirà mai… Montalbano», «Rimarrà per sempre nei nostri cuori, uno dei personaggi più divertenti di questa straordinaria serie televisiva». E sono tanti i fan collegati su Rai 1 per trascorrere un’altra piacevole serata con Luca Zingaretti: «Anche se è la replica della replica della replica, io Montalbano lo guardo sempre», «Luca Zingaretti aka “Montalbano sono”: Patrimonio dell’umanità», «Dovrebbero dare l’Oscar a Zingaretti solo per come dice ‘Mi sono fatto persuaso’». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

IL FUNERALE DI…

Nell’episodio de Il commissario Montalbano in onda questa sera su Raiuno, ci sarà il funerale di Salvo. Fortunatamente, sarà solo un sogno. Il commissario, infatti, sognerà il giorno del suo funerale a cui, però, non parteciperà l‘amata Livia. Superata la paura, Salvo si tufferà nuovamente nella sua vita e incontrerà una misteriosa ragazza, Vanna Di Giulio. La ragazza aspetterà l’arrivo in città dello yacht della zia. Cosa accadrà alla ragazza? Sarà una spettatrice involontaria di un omicidio? In realtà, a morire sarà un uomo che è a bordo dell’imbarcazione che sta aspettando la ragazza che, però, sparirà nel nulla. Cosa le accadrà? Sarà coinvolta nella morte dell’uomo? Il compito di scoprire tutta la verità spetterà al commissario più famoso della televisione italiana (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Streaming video del film

Tra le protagoniste dell’episodio “L’età del dubbio” de Il Commissario Montalbano, andato in onda per la prima volta il 4 aprile del 2011, c’è Isabella Ragonese, nei panni di Laura Belladonna. L’attrice siciliana, classe 1981, ha debuttato al cinema nel 2006 con il film “Nuovomondo” di Emanuele Crialese. Nel 2008 interpreta Marta, neolaureata in Filosofia teoretica, nel film “Tutta la vita davanti” di Paolo Virzì, ottenendo una candidatura ai Nastri d’argento 2008 come migliore attrice protagonista. Nel 2008 recita nel film “Il cosmo sul comò” di Aldo, Giovanni e Giacomo e l’anno dopo è al fianco di Valeria Solarino nel film “Viola di mare” di Donatella Maiorca. Nel 2010 interpreta Elena, la moglie di Elio Germano, nel film “La nostra vita” di Daniele Luchetti e vince il Nastro d’Argento alla migliore attrice non protagonista. Per “La nostra vita” riceve anche la sua prima candidatura ai David di Donatello 2011 come miglior attrice protagonista. Nel 2011 è protagonista del film “Il giorno in più” con Fabio Volo e nel 2014 interpreta Paolina Leopardi nel film “Il giovane favoloso” di Mario Martone. Dal 2016 interpreta Marina, la moglie di Rocco Schiavone, nell’omonima serie con Marco Giallini. Ricordiamo che il film tv “L’età del dubbio”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Rai 1 a partire delle 21.30 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

Alcuni particolari sulla puntata

Il Commissario Montalbano L’età del dubbio va in onda stasera, ma andiamo a scoprire alcune curiosità sul film. Questo è stato trasmesso per la prima volta su Rai 1 il 4 aprile del 2011. Gli ascolti hanno regalato risultati molto interessanti, superando i nove milioni con il 32.45% dello share. Ovviamente anche questo episodio è stato scritto da Alberto Sironi, tratto da un romanzo di Andrea Camilleri come tutti gli altri. Lo scrittore figura anche tra gli sceneggiatori al fianco di Francesco Bruni e Salvatore De Mola. Tra le partecipazioni speciali troviamo la splendida Ana Caterina Morariu che interpreta il doppio ruolo di Roberta Rollo e Vanna Di Giulio. La ragazza ha raggiunto grande notorietà solo negli ultimi anni quando ha recitato nelle tre stagioni di Tutto può succedere nel ruolo di Giulia Ferraro.

Curiosità e cast

Il Commissario Montalbano torna in onda oggi, 16 maggio 2019, con un episodio dal titolo L’età del dubbio. Questa è la numero 22, quarta dell’ottava stagione, ed è andata in onda per la prima volta il 4 aprile 2011. Tra gli altri interpreti troviamo Isabella Ragonese, Pina Torcasio, Ana Caterina Morariu, Caterina Vertova e Paolo Gasparini. Come tutti gli altri episodi anche questo si affida alla sapiente regia di Alberto Sironi, mentre la sceneggiatura è stata scritta da Andrea Camilleri, autore anche del soggetto, insieme a Francesco Bruni e Salvatore De Mola. Anche gli ascolti della prima tv dimostrano come questa risulti essere una delle puntate più apprezzate dal pubblico a casa.

Il Commissario Montalbano, L’età del dubbio: la trama dell’episodio

Andiamo a dare uno sguardo anche alla trama de L’età del dubbio puntata tratta da Il Commissario Montalbano. Il protagonista, interpretato da Luca Zingaretti, si trova a fare un sogno davvero incredibile che però lo portano a interrogarsi sulla sua vita e sulla relazione con Livia. Sognerà infatti il suo funerale con la situazione paradossale dell’assenza della sua compagna alle esequie. Il Commissario sarà svegliato da un forte temporale e proprio questo aprirà le nuove indagini su due imbarcazione che una a fianco dell’altra sono state trovate ormeggiate. Si tratta di un motoscafo davvero molto potente e di un lussuso yacht dal nome “Vanna”. Montalbano arriverà a chiedere la collaborazione di un ufficiale della capitaneria di porto, una donna bella a giovane di cui si innamorerà improvvisamente e dalla quale sarà letteralmente travolto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA