IL FIDANZATO DI MIA SORELLA, RAI 2/ Streaming video del film con Pierce Brosnan

- Matteo Fantozzi

Il Fidanzato di mia sorella va in onda oggi, 25 aprile 2019, su Rai Due. Si tratta di una commedia romantico-sentimentale prodotta negli Stati Uniti nel 2014

fidanzato mia sorella 2019 film
Il Fidanzato di mia sorella

Il fidanzato di mia sorella viene definito da Paola Casella su MyMovies come “una commedia romantica che fa affidamento su una serie di premesse davvero interessanti e su due protagonisti ottimi e simpatici”. Interessante è anche lo spunto regalato da Alessandra Levantesi che su La Stampa specifica: “Pierce Brosnan è il vertice maschile di un triangolo a tutta commedia”. Abituati a vederlo nei panni di James Bond fa sicuramente un po’ strano scoprirlo in un ruolo se non comico che sfiora la risata. Brosnan però è impeccabile e non è la prima volta che regala sorrisi. Al suo fianco troviamo due splendide e straordinarie Jessica Alba e Salma Hayek. Senza contare Malcom McDowell che lasciatosi alle spalle l’Alex DeLarge di Arancia Meccanica è riuscito finalmente a diventare attore a 360°. Il fidanzato di mia sorella va in onda stasera su Rai 2, ma potremo seguirlo anche in diretta streaming, grazie a Rai Play, sui nostri dispositivi mobili cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Clicca qui per il trailer del film

Curiosità sul film

Il Fidanzato di mia sorella è una commedia romantico-sentimentale che va in onda oggi, 25 aprile 2019, su Rai Due. Si tratta di una pellicola prodotta negli Stati Uniti nel 2014 e distribuita in Italia da luglio del 2015. E’ l’unica pellicola in cui hanno recitato insieme il James Bond degli anni ’90 insieme a Jessica Alba, ha avuto un esordio in sordina nelle sale cinematografiche italiane incassando circa 500.000 euro nelle prime tre settimane. Tra gli attori principali, oltre ai protagonisti, si notano Salma Hayek famosa per il la sua interpretazione di Frida Kahlo nel film Frida del 2002, per cui ha ricevuto una nomination agli Oscar come migliore attrice nel 2003, e Malcolm McDowell, famosissimo per il ruolo di Alex in Arancia Meccanica di Stanley Kubrick. A completamento di un cast di tutto rispetto c’è Marlee Beth Matlin, vincitrice di un premio Oscar come migliore attrice per l’interpretazione di Sarah Norman nel film del 1986 Figli Di Un Dio Minore.

Il Fidanzato di mia sorella, la trama del film

Andiamo a dare un’occhiata alla trama de Il Fidanzato di mia sorella. Richard è un professore di Cambridge che, come suo padre prima di lui (Malcolm McDowell), corteggia le giovani studentesse con il trucco del cattivo ragazzo che recita i Poeti Romantici. Il problema del suo stile di vita si manifesta quando scopre che una di queste studentesse-fidanzate (Jessica Alba) è rimasta incinta. Richard reagisce positivamente alla notizia, contrariamente a quanto si possa pensare, forse perché nella sua vita sta cercando qualcosa in più e Richard diventa pertanto ansioso di diventare padre. La svolta nella storia è che appena prima che apprenda la notizia che cambierà la sua vita per sempre, Richard casualmente si incontra, e perde la testa per Olivia (Salma Hayek), una stravagante ed eccentrica scrittrice, che a sua volta è protagonista di storie sentimentali intricate.

Presto scoprirà che Olivia, l’unica donna che riesca a domarlo e gli metta di fronte una valida alternativa alla sua esistenza da Don Giovanni, non è altro che la sorella della studentessa Americana che presto diventerà la madre di suo figlio. Diventare genitore prevale su qualsiasi altra decisione e Richard segue Kate a Los Angeles per crescere il bambino. Per i primi anni tutto fila liscio e i due vivono la loro vita felice insieme al bambino fino a che non compare Brian, giovane, attraente, di cui Kate si innamora e lo invita a vivere insieme a loro. Tutto precipita, Richard teme di perdere Kate, il bambino e la carta verde che gli permette di rimanere negli Stati Uniti, convince la ex fidanzata di farlo rimanere in una stanza della casa almeno fino a che non sbrigherà le pratiche burocratiche che gli consentiranno di rimanere in America. Pur sembrando impossibile la storia precipita ulteriormente quando Olivia non viene a fare visita A Kate e al nipote. Tutto va per il verso sbagliato e Richard viene fermato per guida in stato di ubriachezza, deve pertanto difendersi all’ufficio immigrazione, conoscerà un avvocato messicano, Ernesto che tenterà di salvarlo dalla difficile situazione in cui si trova e per la prima volta nella sua vita, il dissoluto Playboy di Cambridge si accorge di cosa è veramente importante e di quello che può perdere.

Il trailer del film “Il Fidanzato di mia sorella”



© RIPRODUZIONE RISERVATA