Il Menestrelloh, Marco Marfella/ Ci lascerà scioccobasiti? (Ciao Darwin)

- Fabiola Iuliano

Il Menestrello è un blogger e influencer che oggi conta su Instagram oltre 240 mila follower. Molto noto sul web, in passato ha curato una rubrica su 361 Magazine (Ciao Darwin 8)

ilmenestrellohmarco marfella instagram
Il Menestrelloh, Marco Marfella (Instagram)

Il Menestrelloh, all’anagrafe Marco Marfella, è tra gli influencer che questa sera siederanno tra le file del mondo del web di Ciao Darwin 8. Classe 1992, nato a Massa Di Somma, in provincia di Napoli, Marfella oggi è molto amato sui social network, dove è noto soprattutto per il suo interesse per tutto ciò che fa notizia. Divertente, ironico e dissacrante, oltre a ricoprire con successo il ruolo di web star, Il Menestrelloh è anche un blogger: sul suo sito analizza con puntualità e ironia gli aspetti più divertenti della televisione, dei reality e del web, con un occhio di riguardo al chiacchieratissimo mondo del gossip. Sono in tutto tre, si legge nella divertente presentazione sui social, quelle che potremmo definire come le certezze della sua vita: “Il sorriso prima di un bacio, il mai prima di una gioia, il Fitvia dopo Uomini e Donne“, ma come è nato il suo divertentissimo personaggio? “Ho iniziato a esprimere il mio disagio su Twitter credo cinque anni fa – racconta Marfella in un’intervista concessa a Webboh.it – poi ho creato la pagina su Facebook e solo nel 2015 sono sbarcato su Instagram”. E oggi i suoi profili ufficiali sono seguitissimi: su Instagram conta oltre 240 mila seguaci, su Facebook ha 83 mila mi piace e su Twitter è seguito da oltre 31 mila follower.

Il Menestrelloh, “Senza l’h il nome era già occupato…”

In una recente intervista concessa a Webboh.it, Marco Marfella ha parlato della nascita del suo personaggio e di quel nome, Il Menestrelloh, con la caratteristica “h” finale. “Quando mi sono iscritto su Twitter – spiega il blogger – non sapevo come chiamarmi. Ho scelto Il Menestrelloh perché quell’estate a Malta, durante un viaggio con i miei amici, mi misi a suonare l’ukulele sulla spiaggia. No, non quello vero – precisa Marfella – ma dall’App di un iPhone. Un gruppo di ragazze e ragazze mi sentì e mi disse ‘sei un menestrello’. Anche il giorno dopo, incontrandoli per strada, si ricordarono di quell’appellativo. Mi chiamavano menestrello”. Proprio questa vicenda avrebbe segnato da lì a breve la sua vita, dal momento che quel nome, menestrello, sarebbe tornato prepotentemente a galla con la necessità di trovare un nick name adatto su Twitter. Qualcuno prima di lui, però, aveva avuto la sua idea con largo anticipo, e sarebbe nata proprio da questa necessità l’intuizione di aggiungere la consonante muta al nick name: “Senza l’h il nome era già occupato… e lo è ancora, maledetto!”. Negli anni successivi, il Menestrelloh ha partecipato con successo a Maria Express, il reality di Trash Italiano, aggiudicandosi la vittoria in coppia con Michele Bravi. In passato ha curato la rubrica Happysodio per 361Magazine e oggi spera di trasformare la sua passione nel suo lavoro principale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA