Il ritorno di Colombo: Agenda per omicidi/ Rete 4, il film con P.Falk (4 maggio 2019)

- Matteo Fantozzi

Il ritorno di Colombo: Agenda per omicidi in onda oggi, 4 maggio 2019, a partire dalle ore 17.00 su Rete 4. Il protagonista è Peter Falk.

Il ritorno di Colombo
Colombo L'uomo dell'anno

Il ritorno di Colombo: Agenda per omicidi va in onda oggi, sabato 4 maggio alle ore 17:00 su Rete 4. Si tratta di un film del 1990 di genere giallo diretto e interpretato da Patrick McGoohan, già autore di pellicole importanti quali Fuga da Alcatraz, Wagon lit con omicidi, Base artica zebra, cui si affianca l’intramontabile Peter Falk, volto noto di film come La storia fantastica, Angeli con la pistola. Altri attori celebri di queso film sono Rebecca Christy e Carol Barbee. Questa pellicola rientra nella nona stagione di eventi dedicati al celebre tenente che per la seconda edizione italiana ha preso appunto il nome de Il ritorno di Colombo. Il regista appare come attore unicamente nei film dedicati al tenente Colombo dei quali ne ha diretti 5 episodi.

Il ritorno di Colombo: Agenda per omicidi, la trama del film

La trama de Il ritorno di Colombo: Agenda per omicidi mette in evidenza la carriera brillante dell’avvocato Oscar Finch che però nel passato cela un segreto particolare; l’avvocato decide di lanciarsi in politica, anche grazie alla forte amicizia con un deputato, ma un giorno si presenta alla sua porta Frank Staplin, un uomo che decide di ricattarlo poiché è a conoscenza che in passato ha architettato insieme al suo amico politico un’ingente truffa. Si tratta di un evento che se reso pubblico potrebbe far terminare rapidamente la sua ascesa politica per cui l’avvocato decide di eliminare il suo ricattatore uccidendolo e inscenando un suicidio. L’avvocato però pur architettando tutto alla perfezione si lascia beffare da un piccolo indizio: un morso lasciato su un pezzo di parmigiano le cui impronte dentali permettono di risalire all’incontro tra i due uomini. Sul luogo del presunto omicidio viene inviato il tenente Colombo che pur seguendo i suoi metodi strani di conduzione delle indagini, non si lascia sfuggire il particolare più importante che permette di mettere fine a questa messa in scena e smascherare l’avvocato autore dell’omicidio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA