La Corrida 2019, 6a puntata/ Divertimento con Carlo Conti e i suoi dilettanti

- Stella Dibenedetto

La Corrida 2019, diretta e concorrenti sesta puntata: tanto divertimento con Carlo Conti e i suoi dilettanti allo sbaraglio.

carlo conti
Carlo Conti - Foto Instagram

Venerdì 3 maggio, in prima serata su Raiuno, Carlo Conti, affiancato dalla bellissima Ludovica Caramis e dall’orchestra diretta dal maestro Pinuccio Pirazzoli che accompagnerà dal vivo tutte le esibizioni dei concorrenti, conduce il sesto appuntamento con La Corrida, lo show dedicato ai talenti più strani, provenienti da ogni parte d’Italia e appartenenti a tanti mondi diversi. Studenti, operai, imprenditori, impiegati, casalinghe e pensionati si mettono in gioco arrivando sul palco della Corrida per divertirsi e trascorrere una serata diversa e particolare. Dopo aver vinto la sfida degli ascoti con la quinta puntata che ha incollato davanti ai teleschermi 4.146.000 spettatori pari al 20.1% di share, La Corrida, anche questa sera, strapperà un sorriso al proprio pubblico. Anche questa sera, la parola d’ordine sarà il buon umore, ma quali saranno i dilettanti che si esibiranno questa sera?

LA CORRIDA: NUOVI DILETTANTI PER CARLO CONTI

Nuovi dilettanti allo sbaraglio sono pronti a mettersi in gioco nella sesta puntata de La Corrida 2019 nel corso della quale si esibiranno attori, poeti, imitatori, cantanti, maghi e talenti di ogni genere. A conquistare il pubblico, pronto ad applaudire e a fischiare le esibizioni più stralunate, sono le esibizioni più strane. La settimana scorsa, a trionfare è stato un giovane percussionista che suonava con grande bravura oggetti impensabili come un casco, un pallone da basket, una bicicletta. Il pubblico, anche questa sera, si divertirà agitando campanacci, fischietti e pentole pronti all’occorrenza di fronte alla luce rossa del semaforo. Chi sarà, dunque, il vincitore del sesto appuntamento?

IL BALLETTO DEL PUBBLICO E’ IL MOMENTO PIU’ ATTESO DELLALA CORRIDA?

Il momento più atteso dal pubblico de La Corrida è sicuramente quello del balletto del pubblico. Ogni settimana, infatti, Carlo Conti, all’inizio di ogni puntata, sceglie i ballerini per Fabrizio Mainini tra il pubbico presente in studio affidandoli al coreografo che, in poco più di due ore, dovrà trasformarli in ballerini per farli esibire in una coreografia originale e divertente al termine della puntata. Pronti a divertirsi, i ballerini dilettanti danno tutto sul palco della Corrida regalandosi una serata assolutamente diversa e irripetibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA