Leonardo De Andreis/ Dopo Sanremo Young il singolo “Chiamami ora” (Domenica In)

- Morgan K. Barraco

Leonardo De Andreis, chi è il giovane cantante vincitore della scorsa edizione di Sanremo Young ospite oggi di Mara Venier a Domenica In.

leonardo de angelis
Leonardo De Andreis a Domenica In

Dopo lo straordinario percorso a Sanremo Young, Leonardo De Andreis è pronto a raccontarsi a Domenica In. Nel salotto di Mara Venier spazio soprattutto alle sue canzoni, con una richiesta particolare della padrona di casa, desiderosa di ascoltare la sua voce sulle note del celebre brano dal titolo “Gli amori”. Il cantante, però, ha raggiunto lo studio di Rai 1 soprattutto per l’anteprima televisiva di “Chiamami ora”, il cui video clip ufficiale è stato pubblicato ieri sul suo canale di Youtube. De Andreis, poco prima della diretta, ha inoltre condiviso, sul suo profilo social, le immagini del Backstage, dove ha avuto la possibilità di incontrare l’attore ed ex ballerino di Ballando con le Stelle Cesare Bocci. “Incontri straordinari nel backstage di Domenica in! – si legge nella didascalia di uno scatto – Cesare Bocci grandissimo artista e uomo!”, scrive su Facebook Leonardo De Andreis. (Agg. di Fabiola Iuliano)

PROTAGONISTA A DOMENICA IN

Leonardo De Andreis è stato uno dei grandi volti dell’edizione di Sanremo Young dell’anno scorso. All’epoca appena 17enne, il giovane cantautore è riuscito a farsi apprezzare da pubblico e giuria grazie alle sue doti canore ed anche per via di quel grande sogno d’amore legato alla sua adozione. In un’intervista a DipiùTV di quel periodo, De Andreis ha svelato infatti che i genitori hanno scelto di adottare un bambino fin da quando erano fidanzati e non perché non potessero averne uno naturale. Il suo arrivo è stato quindi “il coronamento di un sogno”, specifica il talento della musica. Leonardo De Andreis si esibirà inoltre a Domenica In per la puntata di oggi, 28 aprile 2019, dove interpreterà Gli amori, un brano che Toto Cutugno ha scritto in collaborazione con Despa e Fabrizio Berlincioni ed interpretato nell’edizione del Festival di Sanremo del ’90. Un brano importante non solo per il significato del testo, ma anche perché legato ad un’esibizione sanremese di Ray Charles, che lo ha eseguito come artista fuori gara. Senza dimenticare che Leonardo e Cutugno sono legati in qualche modo grazie al talent dedicato ai millennials: il cantautore si trovava in quel momento in giuria ed è stato proprio il suo voto a permettere al giovane artista di sconfiggere i rivali durante la semifinale ed accedere all’ultima tranche. 

LEONARDO DE ANDREIS DA SANREMO YOUNG A DOMENICA IN

Leonardo De Andreis è riuscito a centrare il bersaglio durante la prima edizione di Sanremo Young, volando da Pomezia, in provincia di Roma, fino al mondo della musica. Una strada che ha sempre visto per il proprio futuro, nonostante gli studi nell’Istituto Tecnico per il Turismo. Il talent condotto da Antonella Clerici non gli ha reso comunque vita facile, visto che ad un passo dalla finale ha rischiato di non ottenere il pass, nonostante una vincente esibizione con I Ricchi e Poveri sulle note di La prima cosa bella e Che sarà, due delle hit maggiori della band italiana. Un talento da non sottovalutare quello di De Andreis che, come ricorda Il Corriere della Città, ha iniziato ad interessarsi alla musica classica alla tenera età di tre anni. La svolta definitiva è avvenuta invece alcuni anni più tardi, quando assiste ad un concerto in tv di Michael Jackson ed intuisce che la musica sarà il suo futuro. Che cosa è successo in seguito al talent? Leonardo si è dato molto da fare per sfruttare la visibilità ottenuta e le conferme ricevute in merito alla sua bravura. In queste ultime ore ha pubblicato infatti il video del suo ultimo singolo Chiamami ora, diretto da Gilles Rocca. Lo rivela lo stesso artista sui social, pubblicando una breve clip. Clicca qui per guardare il video di Leonardo De Andreis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA