Lettera a Serena Rutelli/ Il fratello: “Vorrei incontrarla” (Domenica Live)

- Emanuele Ambrosio

Una nuova lettera per Serena Rutelli a Domenica Live. Questa volta però a scrivere alla concorrente del Grande Fratello 2019 non è la madre biologica, ma…

lettera serena rutelli barbara d urso
Lettera a Serena Rutelli

A Domenica Live spazio alla nuova lettera indirizzata a Serena Rutelli. Dopo la missiva ricevuta da parte della sua mamma biologica, per la figlia di Rutelli è in arrivo una novità: suo fratello, figlio della donna che l’ha partorita, vuole mettersi in contatto con lei. Di seguito il comunicato ufficiale a Domenica Live: “Come se fosse telepatica, Serena, in casa, ha detto ‘io so, mi ha detto Barbara, che ho dei fratelli e quelli mi piacerebbe conoscerli’ – ha spiegato Barbara D’Urso nel suo programma domenicale – il fratello, anche lui figlio della stessa madre biologica, è stato adottato quando aveva nove mesi. Adesso è grande ha 30 anni e ha una famiglia e due bambini e mi ha detto ‘io non sapevo di Serena, me l’hanno detto qualche tempo fa e ho iniziato a guardarla al Grande Fratello. L’ho guardata, mi ha intenerito il cuore e vorrei incontrarla. Domani sera – ha concluso la D’Urso – chiederò a Serena Rutelli se ha intenzione di leggere la lettera”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

Una nuova lettera

Una nuova lettera per Serena Rutelli a Domenica Live. Questa volta però a scrivere alla concorrente del Grande Fratello 2019 non è la madre biologica visto che proprio la scorsa settimana la figlia adottata da Barbara Palombelli e Francesco Rutelli ha letto in diretta la missiva arrivata fin dentro la casa del GF. A rivelare questa seconda lettera per Serena Rutelli è stata ancora una volta Barbara D’Urso che, durante la puntata di domenica 5 maggio 2019, potrebbe leggerne il contenuto. Possibile che a scrivere alla ragazza questa volta possa essere stato un fratello o una sorella considerando le parole della madre biologica che le ha rivelato di aver avuto altri figli. Una cosa è certa: la lettera della madre biologica non è stata accolta molto bene da Serena che, dopo aver chiaramente detto di non essere intenzionata ad incontrarla dal vivo, all’interno della casa ha avuto un crollo emotivo.

Serena Rutelli e la madre biologica: “è stata una botta”

La lettera ricevuta dalla madre biologica ha scosso la vita di Serena Rutelli. La ragazza all’interno della casa del Grande Fratello 2019 ha raccontato in confessionale di aver avuto una bella botta: “ci penso durante la giornata e non è facile, è stata una botta. Non riesco a perdonare, anche se un giorno avrà bisogno d’aiuto. Sono sicura che dentro non sta bene e che la sofferenza c’è, però è troppo strano…”. La ragazza si è poi confrontata con alcuni ragazzi all’interno della casa; in particolare con Erica che ha appoggiato la decisione di Serena di non incontrare la madre biologica dal vivo. “Il rapporto di sangue certe volte vale zero. E non è questo il modo di farsi perdonare. Non c’è un motivo per cui debba perdonarla” ha detto Erica, mentre Serena ha replicato: “C’è chi riesce a perdonare, chi no. Mi fa pensare che mi ha scritto adesso che sono al GF. Non poteva uscire quando ero fuori da qui?”. L’unica che la pensa diversamente è Mila Suarez che a Serena Rutelli ha detto: “potrebbero esserci delle motivazioni, non deve essere stato facile anche per lei”.

Serena Rutelli, figlia adottiva di Barbara Palombelli: “chissà cosa ne pensa mia mamma”

Non sono momenti facili per Serena Rutelli all’interno della casa del Grande Fratello 2019. Dopo la lettera della madre biologica la figlia adottiva di Barbara Palombelli non fa che pensare a quanto successo. Parlando della madre biologica però Serena dice: “Non ho ricordo di lei di quando ero piccola, sì per me è come se fosse morta, che senso c’ha? Cosa vuoi che vengo lì a braccia aperte?”. Poi confrontandosi con alcuni coinquilini all’interno della casa, la ragazza pensa alla mamma adottiva Barbara Palombelli e si chiede: “Cosa darei per sapere cosa pensa mia mamma”. Serena Rutelli poi racconta di come Barbara Palombelli le abbia più volte chiesto “non hai voglia di conoscere tua madre? Io voglio che tu ti senta libera, non vorrei mai che tu pensi che io ti vieti qualcosa. Vorrei che fossi sicura e che un giorno non avessi il rimorso”. Serena però ha sempre reagito male alle parole della madre adottiva al punto da litigarci: “non le parlai per un giorno intero, poi abbiamo chiarito. Adesso che ci penso lei spesso lo diceva, adesso sono contenta, mi sono presa la soddisfazione di mandarla indietro, di non dare una risposta positiva perché non se lo merita. Io non l’ho mai vista. Mai, mai. Mio padre sì, più volte. Comunque mi darebbe fastidio vederla, parlarle, stare lì con lei”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA