Live non è la D’Urso 7a puntata/ Dal padre biologico Paola Caruso a Marco Caltagirone

- Fabiola Iuliano

Dal presunto padre di Paola Caruso a Marco Caltagirone, a Live non è la D’Urso spazio agli uomini più ricercati dal gossip.

ascolti tv live non e la durso
Ascolti TV, la sesta puntata di Live - Non è la d'Urso

A Live – Non è la D’Urso spazio alla verità sulle nozze di Pamela Prati e alla misteriosa identità del suo futuro sposo, Marco Caltagirone. L’imprenditore più chiacchierato del paese è intervenuto ieri in diretta nel programma di Barbara D’Urso e, attraverso una telefonata piena di interferenze, è riuscito a confermare che tra pochi giorni convolerà a giuste nozze con la sua attuale fidanzata. “Dovremmo sposarci tra una settimana – conferma – […] In teoria dobbiamo sposarci l’8 maggio”. Nel corso della puntata, Barbara D’Urso ha avuto modo inoltre di svelare un ulteriore mistero, chiedendo a Marco Caltagirone se fosse lui quel “Mark” che qualche tempo fa gli ha inviato dei messaggi privati sui social. L’imprenditore ha confermato di essere proprio quella persona e, di fronte a quel premio da ritirare in Albania, dove però nessuno ha mai sentito parlare di lui, ha ammesso di essere pronto a parlarne subito dopo il matrimonio. Riuscirà il futuro marito di Pamela Prati a vincere la sua timidezza per apparire in tv?

“Marco Caltagirone non è in Libia”

Marco Caltagirone si trova oggi in Italia. A confermarlo è stato proprio lo stesso imprenditore con una telefonata in diretta a Live – Non è la D’Urso. Sulla sua attuale posizione si era discusso molto nei giorni scorsi, quando Eliana Michelazzo, agente di Pamela Prati, lo aveva erroneamente collocato in Libia. “L’altra volta mi sono sbagliata a dire Libia – ha spiegato in diretta l’agente di Pamela Prati – lo so che c’è la guerra, tempo addietro è stato lì, ha fatto i suoi lavori. Dove è ora? – ha aggiunto poi la Michelazzo – Al telefono! Da dove chiama? Non lo so, non gliel’ho chiesto”. Eliana Michelazzo ha inoltre smentito ogni contatto con Alfonso Signorini, spiegando che all’epoca dei fatti, contrariamente a quanto detto dal direttore di Chi, non era ancora un’agente delle star, ma una corteggiatrice di Uomini e Donne: “In quel periodo lo staff di Maria (De Filippi, ndr) ti avrà fatto le lastre”, ha osservato laconica la conduttrice Barbara D’Urso.

Imma Meleca: “Sono delusa”

Il presunto padre biologico di Paola Caruso ha parlato al telefono con la redazione di Live – Non è la d’Urso , dichiarando di non aver mai conosciuto, negli anni in cui ha giocato nella squadra del Catanzaro, nessuna Immacolata Meleca, madre biologica della showgirl. “Credo che lei abbia fatto il mio nome perché all’epoca ero uno dei più conosciuti e famosi – ha detto l’ex campione della squadra calabrese – magari ha frequentato più di un calciatore”. Le sue parole, però hanno ferito Imma Meleca, che non si sarebbe mai aspettata né un contatto in diretta televisiva né una risposta così gelida. “Anche stasera mi avete un po’ sorpreso – ha detto la madre di Paola Caruso – non sapevo di questa cosa, ne avevo parlato anche con mia figlia, è una cosa che volevo fare in privato. Era giusto che fossimo io e Paola a incontrare questa persona – ha aggiunto poi l’ospite di Canale 5 – sono molto delusa, l’amore di una figlia non si può buttare così e nemmeno quello della mamma”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA