Ludwig Koons, chi è il figlio di Cicciolina?/ “Orgoglioso di mia mamma Ilona Staller”

- Valentina Gambino

Ludwig, chi è il figlio di Cicciolina e Jeff Koons? Studia all’Accademia di Belle Arti ma non disegna una carriera con il film a luci rosse come sua madre Ilona Staller

Ludwig Maximillian Koons
Ludwig Koons

Chi è Ludwig Koons figlio di Cicciolina avuto con Jeff Koons?

Ludwig Koons ha un cognome famoso che non passa assolutamente inosservato. Figlio d’arte, sua mamma è Ilona Staller, meglio conosciuta come Cicciolina, mentre suo padre è il grande artista Jeff Koons, tra i più pagati al mondo che proprio lo scorso aprile, ha deciso di mettere fine alla sua carriera artistica e creare solamente per se stesso e la famiglia. Questa sera la mamma “hot”, sarà ospite a Live – Non è la d’Urso e tutti noi, ricordiamo i litigi del ragazzo nel corso delle varie trasmissioni condotte dalla ruspante Carmelita. Il ragazzo, intervistato ai microfoni de La Zanzara un paio di anni fa, ha proprio parlato del vitalizio da 2mila euro al mese che sua madre percepisce (argomento che verrà trattato proprio stasera con Barbarella). “I ricchi non siamo noi. Invece ci attaccano in tv per questo vitalizio di 2000 euro di mia madre, che poi non sono nemmeno duemila. Io solo 500 li spendo per i cani perché ho un allevamento. Con altri 500 ci mangio. I ricchi sono gli altri che prendono 10mila euro al mese. Con quei soldi mi madre ci campa io faccio l’Accademia di Belle Arti e cerco lavoro. Abbiamo avuto spesso problemi economici, mia madre ha dovuto pagare gli avvocati per le cause”, ha raccontato.

Ludwig Koons: artista come il Padre e non solo…

Ludwig Koons frequenta l’Accademia delle Belle Arti ma, nonostante coltivi la passione dell’arte ereditata dal padre, forse potrebbe anche strizzare l’occhio alla carriera della madre. Proprio per questo motivo, non disdegna il mondo del porno e non esclude di potere girare qualche pellicola a luci rosse: “Come no, certo che lo farei. Ho tutte le qualità per farlo. Da piccolo mi ha cresciuto una ragazza. Mi ha fatto un po’ da madre. Dopo di lei sono migliorato, insomma avete capito. Dotazione? Se Rocco Siffredi vuole ci mettiamo su un tavolino e ci mettiamo a confronto. Lui non è posi così dotato, era meglio John Holmes. Con Rocco me la gioco”. Il ragazzo, ai microfoni del celebre programma radiofonico, ha anche parlato di mamma Ilona Staller, una delle attrici a luci rosse più famose di tutti i tempi: “Io sono orgoglioso dei porno di mia madre, lei non è l’ultima stronza che passa. Ha fatto tante battaglie nella vita, ha cambiato la sessualità degli italiani. E’ stata votata dalla gente con le preferenze, meglio una pornostar in Parlamento dei politici di oggi!”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA