Manuela Arcuri/ Il fratello Sergio: “Coppi diceva ciò che mia sorella voleva sentire”

- Stella Dibenedetto

Manuela Arcuri come Eliana Michelazzo? La parola a suo fratello Sergio Arcuri, che a Live – non è la D’Urso parla di Simone Coppi.

sergio arcuri
Sergio Arcuri a Live non è la D'Urso

Anche Manuela Arcuri sarebbe tra le vittime della truffa romantica messa in piedi dal sedicente Simone Coppi. A raccontare la sua vicenda nei dettagli è suo fratello, Sergio Arcuri, ospite nel salotto di Live non è la D’Urso. “Il cognome è sempre lo stesso”, spiega il fratello dell’attrice riferendosi proprio al profilo fake di Simone Coppi. “Quello che proprio io non riesco a spiegarmi – continua l’ospite di Barbara D’Urso – è che visto che loro hanno ripetuto la stessa cosa con persone differenti per più per dieci anni, come è possibile che siano andati avanti?”. Sergio Arcuri parla inoltre di un sistema complesso e ben studiato, di un profilo che “conosce le sue vittime” e che a quanto pare avrebbe una matrice comune. Simone Coppi, spiega infatti il fratello dell’attrice, era “un amico di Pamela Perricciolo che veniva presentato come un magistrato e che non poteva presentarsi perché era sotto scorta”. “È durato qualche settimana – continua poi Sergio Arcuri – (diceva, ndr) frasi che Manuela voleva sentirsi dire, ma dopo tre settimane…”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

“FOTO DI UN BELLISSIMO RAGAZZO”

Simone Coppi, lo stesso con il quale Eliana Michelazzo si sarebbe sposata, ha avuto a che fare anche con Manuela Arcuri. Un uomo fantasma che avrebbe ingannato entrambe. Proprio la Arcuri, infatti, a Storie Italiane ha raccontato come è entrata in contatto con Coppi. “Pamela Perricciolo mi fece vedere delle foto di un bellissimo ragazzo, sempre questo fantomatico Simone Coppi, e io all’epoca non ero né fidanzata, né avevo un figlio, né famiglia. Io ero single, lei ha giocato le sue carte facendo presa sul mio lato debole, fragile.” Ma non finisce qui. La Arcuri ha poi raccontato: “Mi voleva presentare questo bellissimo ragazzo, suo amico, ma mi fece vedere anche la casa dove abitava, veramente ci ha costruito intorno una storia. Io ho detto: ‘Ok, perché no? Presentamelo” … Mai visto, in vita mia. Mi ha fatto parlare con lui, più volte al telefono. Chissà con chi parlavo!“. (Aggiornamento di Anna Montesano)

MANUELA ARCURI E L’AMORE PER IL FIGLIO MATTIA

Manuela Arcuri racconta l’amore per il figlio Mattia al settimanale Chi. In attesa della sfida con Ettore Bassi che animerà la puntata di Ballando con le stelle 2019, in onda venerdì 24 maggio, l’attrice si lascia andare svelando i dettagli della sua nuova vita da mamma. Da quando è arrivato Mattia, nato nel 2014 dal suo amore con l’imprenditore Giovanni Di Gianfrancesco, Manuela Arcuri ha cambiato le proprie priorità. Se, infatti, prima, al primo posto c’era la carriera, da cinque anni a questa parte c’è Mattia che è anche il suo più grande fan e la segue con entusiasmo anche nella sua avventura di concorrente di Ballando con le stelle. Come tutte le mamme, l’attrice non ci ha pensato su due volte a rinunciare anche ad offerte di lavoro pur di non perdere nulla della vita del suo bambino che segue personalmente.

MANUELA ARCURI: “MIO FIGLIO MATTIA MI HA CAMBIATO LA VITA”

Manuela Arcuri non perde occasione per parlare del figlio Mattia urlando davanti alle telecamere delle trasmissioni a cui partecipa tutto il suo amore per lui. Recentemente, ospite di Mara Venier a Domenica In, infatti, l’attrice non ha trattenuto l’emozione parlando del suo bambino. “Ho lasciato tutto per dedicarmi completamente alla crescita di mio figlio. Adesso, ogni volta che sono a casa tento di recuperare il tempo perduto. Sono una mamma apprensiva, super protettiva. Lui è la cosa più bella della mia vita”. Diventare mamma, dunque, è il dono più bello che la Arcuri potesse ricevere. Nonostante i tanti successi che è riuscita a raggiungere con il suo lavoro, non c’è nulla che valga quanto l’amore di suo figlio Mattia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA