Manuela Villa e Nadia Rinadi/ “Grandi amiche, ci siamo sempre difese” (Vieni da me)

- Emanuela Longo

Manuela Villa e Nadia Rinadi, le due amiche e colleghe rispondono alle Domande scottanti a Vieni da me: nuovi dettagli sulla loro amicizia

Manuela Villa e Nadia Rinadi
Manuela Villa e Nadia Rinadi a Vieni da me
Pubblicità

Manuela Villa e Nadia Rinaldi sono state le protagoniste dell’angolo delle Domande scottanti nell’ambito della trasmissione Vieni da me con Caterina Balivo. L’inedita coppia si è rivelata molto affiatata, rispondendo così alle varie domande e rivelando un forte affetto e un feeling non solo professionale ma anche umano. “Cosa ti piace meno di lei?”, è stata la prima domanda. La Rinaldi ha replicato: “Siamo amiche da un sacco di tempo, la cosa che non mi piace? Stiamo in tournee in questo periodo, Martufello ha messo a disposizione la macchina, lui sta dalla parte del passeggero, lei alla guida ed io dietro con tutti i bagagli, ma da dietro non si sente nulla quando parlando e alla fine mi abbiocco!”, ha ironizzato. Le due hanno dichiarato di non invidiare nulla l’una dell’altra. Chi delle due si sente più romana o romanaccia? “Io mi sento tanto romana, romanaccia anche e lei sta proprio sulla stessa scia, quindi…”, ha spiegato Nadia. Il loro affetto è stato spesso ribadito nel corso della loro ospitata su Raiuno.

Pubblicità

MANUELA VILLA E NADIA RINADI: GRANDI AMICHE A VIENI DA ME

In varie occasioni Nadia Rinaldi e Manuela Villa hanno pensato l’una dell’altra di essere una grande amica. La Villa ha ribadito: “noi ci siamo sempre difese, è una cosa bella e nostra, quando io non c’ero e c’era lei e qualcuno parlava male mi difendeva a spada tratta e viceversa”. La Rinaldi ha replicato: “l’ho sempre molto ammirata e quando la vedevo trovavo una sorta di familiarità proprio nella maschera, poi ci siamo conosciute in uno spettacolo e lì quello che pensavo di lei si è verificato e non mi ha smentito. Percepivo delle cose quando la guardavo in tv e sono state vere”. Alla domanda su chi guadagna di più tra le due, Manuela ha ironizzato: “stiamo messe male tutte e due”. Più chiara la Rinaldi: “vorremmo guadagnare di più… ma c’è sempre chi sta peggio di noi! Vorrei lavorare un po’ di più e tornare a fare del buon cinema!”. E sul personaggio dello spettacolo che proprio non stimano nessuna ha voluto avanzare un nome: “un personaggio no ma non mi piace quella fascia di persone diventate personaggi dal nulla senza avere uno storico, un bagaglio, esperienza”, ha commentato Nadia. Manuela le ha fatto eco: “io invece ne ho tanti di nomi”, senza però rivelare nome e cognome.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità