Marco Leonardi e Mia Gabusi/ Le ‘torture’ in pista da ballo (Ballando con le Stelle)

- Morgan K. Barraco

Marco Leonardi e Mia Gabusi non hanno abbassato la testa, in previsione della nuova puntata di Ballando con le Stelle 2019.

Marco Leonardi e Mia Gabusi, Ballando con le Stelle 14
Marco Leonardi e Mia Gabusi

Marco Leonardi e Mia Gabusi non hanno abbassato la testa, in previsione della nuova puntata di Ballando con le Stelle 2019. A quanto pare però il giovane concorrente non ha apprezzato le prove fatte fin dal mattino presto, come scopriamo grazie alle sue Stories su Instagram. “Va bene tutto”, sottolinea rivolgendosi agli autori, “ma la mattina no. Voglio dormire!”, conclude mentre la maestra ride al suo fianco. Possiamo solo immaginare quali siano le ‘torture’ che Mia ha ideato per Marco, per scuoterlo e spingerlo a fare di tutto per strappare un biglietto utile per il rientro in gara. Forse però fra i due è lei ad essere più motivata: Marco ha ancora desiderio di rimettersi in gioco e partecipare al programma oppure ha già gettato la spugna? A differenza della prima puntata del dance show, dove le lodi sono state particolati, la loro coppia non è riuscita a tenere il passo con gli altri rivali. Forse anche a causa della giovanissima età di entrambi, che agli occhi della giuria è stata vista più come una penalizzazione che come un vantaggio.

Marco Leonardi e Mia Gabusi lavorano sodo

Marco Leonardi e Mia Gabusi potrebbero ottenere di nuovo il lasciapassare per partecipare a Ballando con le Stelle 2019. La coppia ha lavorato sodo come le rivali in previsione della staffetta di questa sera e forse considerando contro chi dovranno combattere, c’è qualche speranza che i due ragazzi possano ottenere il rientro. Tutto dipende dalla decisione di Marco di mettersi davvero in gioco e non lasciarsi sconfiggere, così come dalla tecnica dell’allievo che Mia sarà riuscita ad affinare durante queste settimane di stanby. Se tutto dovesse andare come il previsto, lo scoglio più grande per la loro coppia riguarda solo Marzia Roncacci. L’allieva di Samuel Peron è finita spesso allo spareggio e questo le garantisce una dimestichezza in più con la tipologia di sfide che questa sera riguarderanno entrambe le coppie.



© RIPRODUZIONE RISERVATA