Marina Perzy/ “Ecco l’identikit del mio uomo ideale” (Vieni da me)

- Silvana Palazzo

Marina Perzy a Vieni da me per trovare l’amore: “Ecco l’identikit del mio uomo ideale”. E Caterina Balivo lancia un appello…

marina perzy vieni da me
Marina Perzy a Vieni da me

Marina Perzy, una delle showgirl più conosciute e amate del piccolo schermo, è tornata a Vieni da me. Conosciuta soprattutto per aver avuto una relazione con l’ex portiere Walter Zenga, con cui ha avuto il suo unico figlio Roberto, ha fornito un identikit a Caterina Balivo sul suo uomo ideale, quello che vorrebbe conoscere. Deve avere tra i 50 e i 65 anni, ma è disposta a conoscere anche 70enni, «purché si mantengano bene». Inoltre, devono essere preferibilmente castani, ma accetta anche uomini calvi, «purché siano belli». Proprio queste parole hanno suscitato diverse critiche: sui social infatti l’hanno definita pretenziosa. «Non hanno niente da fare tutto il giorno, non hanno capito che stiamo facendo televisione e ci divertiamo», ha dichiarato oggi a Vieni da me per rispondere alle critiche. Ma l’identikit prosegue: non deve essere geloso, deve avere un hobby artistico e tra i segni particolari devono esserci l’amore per il divertimento e la passione per le sorprese.

MARINA PERZY A VIENI DA ME: “L’IDENTIKIT DEL MIO UOMO IDEALE”

Caterina Balivo a Vieni da me ha annunciato che ci sono dei “pretendenti” per Marina Perzy, a cui vorrebbe trovare uno spasimante. L’attrice e showgirl ha allora lanciato una proposta alla conduttrice: «Pensiamo ad un test, perché voglio capire come si muovono con una donna». In molti hanno contattato il programma per conoscerla, ma il timore è che lo voglia ricco: «Loro sono una tipologia di uomini in cui la bellezza non conta», ha scherzato indicando Sergio Friscia. A tal proposito Marina Perzy ha proseguito: «L’altra cosa bella di lui è che quando ti chiama può essere un uomo sempre diverso». Ma continua a far discutere la sua precedente intervista, quella nella quale ha ripercorso la sua carriera e le sue numerose e chiacchierate storie d’amore. Come quella con un giovane della Milano bene con cui venne presa in ostaggio da alcuni rapinatori.



© RIPRODUZIONE RISERVATA