MARIO GIORDANO: “GIORGIA MELONI MI HA CHIESTO DI CANDIDARMI”/ “Berlusconi? Mai…”

- Dario D'Angelo

Mario Giordano si confessa a “Un giorno da pecora”: la direzione del Tg1 è stata ad un passo. Il no a Giorgia Meloni: e su Berlusconi dice…

mario giordano 2019 un giorno da pecora
Mario Giordano a Un giorno da pecora
Pubblicità

Quella di Mario Giordano è una voce “fuori dal coro”? Sicuramente stando al titolo della striscia quotidiana condotta su Rete 4. Ecco perché il giornalista Mediaset è forse uno dei personaggi più indicati per essere intervistati a “Un giorno da pecora”, l’irriverente trasmissione di Rai Radio Uno in cui si possono scoprire anche degli aneddoti e dei retroscena interessanti. Uno è quello che riguarda le indiscrezioni che alcuni mesi fa descrivevano Mario Giordano come uno dei nomi finiti su una fantomatica “lista nera” di Mediaset, di cui faceva parte ad esempio Paolo Del Debbio, con l’accusa di aver “tirato la volata” ai grillini alle Politiche del 4 marzo con i contenuti “populisti” dei suoi programmi. Giordano non conferma e non smentisce, però fa una constatazione:”Diciamo che l’anno scorso dopo le elezioni c’è stata un po’ di discussione. Ma poi ho avuto un programma”.

Pubblicità

MARIO GIORDANO: “GIORGIA MELONI MI HA CHIESTO DI CANDIDARMI”

Mario Giordano è stato anche vicino alla direzione del Tg1:”Non è che non ho accettato il Tg1, si era solo parlato, così…e a Mediaset io sto benissimo”. Il giornalista precisa:”L’unica persona con cui ho parlato, facendo dei semplici ragionamenti, è stato Marcello Foa, che conosco da anni. Cosa mi disse? In modo diretto nulla, mi chiese cosa stavo facendo, non si era parlato esplicitamente di Tg1 o Tg2. Io ci ho pensato su alcuni giorni e ne ho parlato con mia moglie, che era propensa a farmi fare questo passaggio. Però ho preferito restare a Mediaset”. C’è un altro retroscena, però, che riguarda Mario Giordano: un’offerta di candidatura in politica:”Me lo ha chiesto Giorgia Meloni, alle politiche del 2018. Ma io ho detto no, amo il mio lavoro”. La leader di Fratelli d’Italia però non è la sola ad avergli fatto una proposta di questo genere:”Si, vari partiti in passato. Berlusconi però non lo ha mai fatto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità