Max Bertolani/ “Pamela Prati l’ho amata ma all’inizio non sapevo chi fosse”

- Davide Giancristofaro Alberti

Max Bertolani a Storie Italiane parla della storia d’amore con Pamela Prati: “L’ho amata ma all’inizio non sapevo chi fosse”

Max Bertolani a Storie Italiane
Max Bertolani (Rai)

Max Bertolani ha amato veramente Pamela Prati, e lo si è capito anche dalle ultime parole rilasciate “Storie Italiane”, programma in onda tutte le mattine su Rai Uno. L’ex giocatore di football americano ha avuto una storia durata tre anni con la nota showgirl… ma quando i due si sono conosciuti, non sapeva nemmeno chi fosse: «Io l’ho conosciuta non sapendo neppure chi era – spiega a Eleonora Daniele – io non vedevo mai la tv, in quel momento quando lei mi si è avvicinata io non sapevo chi fosse. Le lasciai il mio bigliettino da visita e lei poi mi chiamò per iniziare un percorso di fitness. Al nostro appuntamento lavorativo non si presentò e ci siamo sentiti al telefono. Mi aveva invitato a cena a casa e da lì non ci siamo più staccati». Max ha poi parlato del suo amore vero e sincero con Pamela, delle cose fatte assieme, delle ospitate in tv e delle paparazzate, della meravigliosa storia con Pamela, che si è conclusa sul più bello. Max sembrava prossimo a sposarsi con la showgirl sassarese, (con tanto di “annuncio” a La Vita in Diretta da Michele Cucuzza), ma alla fine il tutto svanì. Chissà se alla soglia dei 61 anni per la Prati sia finalmente arrivato l’uomo giusto, il misterioso Mark Caltagirone di cui tutti parlano. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

MAX BERTOLANI, L’EX DI PAMELA PRATI A STORIE

Max Bertolani è stato nuovamente ospite presso gli studi di Storie Italiane. L’ex fidanzato di Pamela Prati ha raccontato il suo vero per la bella showgirl, prossima a sposarsi con Marco Caltagirone: «Ho vissuto tre anni fantastici, eravamo fidanzati, amici, complici… Ci siamo lasciati perché io volevo creare una famiglia e lei no. Ci rimasi molto male quando finì la nostra storia, ci ho messo due anni a dimenticarla, non riuscivo ad iniziare nulla, avevo lei nel cuore e nella testa, anche perché lei è un personaggio pubblico e spesso andava in televisione a parlare e faceva male vederla. E’ una cicatrice – aggiunge – una cosa che mi ha fatto molto soffrire, e le cicatrici sono dei tagli che rimangono a vita. E’ comunque una sconfitta – prosegue Max rivedendo i vecchi scatti con Pamela – era bello, era vero, io amavo questa donna e sono convinto che anche lei mi abbia amato, però aveva persone attorno che hanno influito sulla nostra storia». Quindi Max si rivolge alle telecamere di “Storie” per mandare un messaggio proprio a Pamela: «Ciao Pamela, se mi stai ascoltando sono qui e ti sto parlando da amico: se senti queste parole mandami un messaggio e dopo ne parliamo. Penso che avere una persona amica che ti conosca, oggi come oggi, sia importantissimo». (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

MAX BERTOLANI A STORIE ITALIANE

Max Bertolani torna a parlare dell’ex fidanzata Pamela Prati e del suo misterioso matrimonio con l’imprenditore Mark Caltagirone. La nota showgirl ripete da ormai settimane che le nozze sono reali e che a breve si sposerà, ma sono molti coloro convinti che alla fine l’unione fra i due non si celebrerà. Dubbi in particolare riguardo al futuro sposo, di cui non vi è traccia sul web, e che nessuno ha praticamente mai visto. La questione è stata approfondita stamane dal programma di Rai Uno, “Storie Italiane”: «Conosco Pamela Prati da 40 anni – dice Roberto Alessi, direttore di Novella 2000 – non ha bisogno di tutto questo. Tutti ormai ci chiediamo come andrà a finire questa storia, e prima o poi finirà, anche perché a maggio ci sarà il matrimonio. Se questo Marco fosse davvero così innamorato, a questo punto mandi una bella foto e togli ogni dubbio». In studio sono molti gli esperti e i giornalisti che hanno notizie sulle nozze dell’anno: «Conosco una persona che ha avuto contatti con Marco Caltagirone, anche se solo via telefono – dice un giornalista – e inoltre ho sentito l’avvocato Taormina che mi ha assicurato che sia tutto reale. Io credo in una donna di 60 anni che ha questo sogno del matrimonio».

MAX BERTOLANI OSPITE A STORIE ITALIANE

«Sarebbe un caso per l’ispettore Poirot – spiega Bertolani – mi sembra tutto assurdo, credo che una persona come lei, che ha un curriculum pazzesco, non ne abbia bisogno. Mi aspettavo un messaggino da lei, avendone parlato bene in tv, una telefonata in altre situazione me l’aveva fatta, io comunque non la cerco e rispetto questo momento, che secondo me è molto difficile. Come detto l’altra volta, è supportata male, chi dovrebbe fare le sue veci sta facendo molte cose che stanno creando dubbi. Se succedeva qualcosa alla mia donna io mi sarei esposto in primis, ma sta scherzando? Se un uomo ama una donna tu la devi proteggere, la devi difendere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA