Meghan Markle/ Oggi il parto? Il primo Royal Baby “multietnico” si lascia attendere..

- Hedda Hopper

Meghan Markle partorirà oggi? Inizia ufficialmente il conto alla rovescia in attesa dell’arrivo del Royal Baby, il primo multietnico della casa Reale

Meghan Markle
Meghan Markle

Sarà quello di oggi il giorno giusto per il parto di Meghan Markle? I fan del gossip reale sperano proprio di no visto che proprio oggi, 2 maggio, la bella Charlotte festeggia i suoi 4 anni e quindi c’è il rischio che l’arrivo del nuovo Royal Baby possa oscurare questo momento e rendere ancora più tesi i rapporti, alla luce dei rumors, tra i due fratelli, figli di Diana. Fatto sta che la gravidanza di Meghan Markle è ormai diventata oggetto di meme e battute visto che sembra interminabile ma secondo gli esperti proprio questo fine settimana potrebbe accadere il miracolo anche se Federica Panicucci spera di no. Dopo tutti questi mesi passati parlando della gravidanza e del parto a Mattino 5 sarebbe proprio una beffa il suo arrivo proprio sabato e domenica quando lei non sarà in onda. I suoi ospiti lo sperano e anche oggi dicono la loro su quello che succederà.

IL PRIMO ROYAL BABY MULTIETNICO CAMBIERA’ IL RUOLO DI HARRY?

Le parole più belle e significative arrivano soprattutto da Candida Morvillo che riguardo al piccolo Royal Baby, il settimo in linea di successione per gli eredi al trono. In particolare, la giornalista ha dichiarato: “Questo sarà il primo Royal Baby multietnico, infatti avrà il 25% del suo sangue afroamericano perché Meghan ha quelle origini e c’è la possibilità che sia di colore e se Carlo quando ha visto il figlio Harry ‘mamma mia hai i capelli rossi’, pensate a cosa potrebbe dire suo figlio“. L’altro rumors che la giornalista commenta è quello relativo alla partenza della famiglia di Harry per il Sud Africa: “Lui sta cercando un suo ruolo dalla vita reale e potrebbe farlo come Ambasciatore del Commonwealth e questo aiuterebbe la coppia a profilarsi come un’identità aperta al mondo e a questa parte che una volta faceva parte dell’Impero e per questo la scelta dalla bambina potrebbe essere più indovinata se fosse Vittoria o Elisabetta, grandi Regine“. Proprio riguardo al nome, infine, esclude categoricamente quello di Diana: “Harry sa benissimo cosa significa vivere sotto il segno di sua madre, è un peso fortissimo, un marchio che sicuramente eviterà se è un bravo genitore“.



© RIPRODUZIONE RISERVATA