Michael Madsen, incidente d’auto/ Guidava ubriaco: finisce contro un palo a Malibù

- Hedda Hopper

Brutte notizie per i fan di Michael Madsen che il mese scorso ha avuto un incidente a Malibù perché si è messo al volante in stato di ebbrezza. Quali sono le novità?

michael madsen screen
Michael Madsen

La notizia è arrivata un mese dopo, ma è arrivata sconvolgendo i fan dell’attore Michael Madsen. L’attore è noto al grande pubblico per essere uno dei “divi” di diversi film firmati da Quentin Tarantino, da Reservoir Dogs a Kill Bill e The Hateful Eight, ma non è nemmeno la prima volta che gli amanti del gossip e delle news scoprono che Madsen si mette alla guida spesso dopo aver bevuto. L’attore 61enne è stato arrestato per aver guidato in stato di ebbrezza e dopo essersi schiantato con la sua Land Rover su un palo domenica, 24 marzo. Per fortuna, anche questa volta, l’attore è riuscito a cavarsela senza riportare lesioni e ferite ma le autorità hanno rilevato un livello alcolico nel suo sangue di 0,10 mentre il massimo consentito dalla legge californiana è di 0,08. Madsen è stato rilasciato su cauzione lunedì 25 marzo dopo aver pagato 15mila dollari di multa.

ARRESTO PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA, E NON E’ LA PRIMA VOLTA…

Secondo quanto rivelato dal dipartimento dello sceriffo della contea di Los Angeles, Madsen è stato preso in custodia intorno alle 20:00 e per la legge californiana era alla guida ubriaco. Al momento non si conoscono altri dettagli sulla vicenda e non ci sono guai per lui in vista ma quello che è certo è che non è la prima volta che l’attore finisce nei guai per via dell’alcol e già nel 2012 è stato anche arrestato per lo stesso motivo dopo aver raggiunto un livello di alcol nel sangue di 0,21. All’epoca non bastò solo la cauzione visto che scontò una pena a 30 giorni in riabilitazione. I suoi fan lo ritroveranno presto al cinema, a luglio, al fianco di Brad Pitt e Leonardo DiCaprio nel nuovo film di Quentin Tarantino, C’era una Volta a… Hollywood.



© RIPRODUZIONE RISERVATA