Paola Caruso/ Incontra il fratello Luigi: “Michele ha uno zio” (Live Non è la D’Urso)

- Stella Dibenedetto

Paola Caruso per svelare la verità sul padre biologico torna a Live, Non è la D’Urso. Sulla madre biologica dice: “ancora non riesco a crederci”.

paola caruso imma 2
Paola Caruso e la madre biologica Imma a Live - non è la d'Urso

Grande sorpresa per Paola Caruso nel corso della nuova puntata di Live – Non è la d’Urso. La showgirl ha finalmente riabbracciato sua mamma adottiva, Wanda, che a causa dei problemi di salute non era ancora riuscita ad abbracciare il nipotino Michele. Ma non è tutto, perché la d’Urso ha preparato per lei un’altra sorpresa: in studio a conoscerla è arrivato anche suo fratello Luigi, figlio di Imma, la mamma biologica. Un abbraccio molto emozionante anche quello tra loro due: “Michelino ha uno zio!” ammette la showgirl, contento che suo figlio avrà una famiglia allargata così amorevole. E vedremo se a loro si aggiungerà prossimamente anche il padre biologico, un ex calciatore del Catanzaro che al momento sembra non voglia saperne di incontrare lei e Imma. (Aggiornamento di Anna Montesano)

LACRIME DI EMOZIONE PER PAOLA CARUSO

Lacrime di emozione per Paola Caruso nel corso della nuova puntata di Live non è la d’Urso. In studio c’è anche sua mamma Imma e in onda vanno le immagini della presentazione di Michelino, figlio di Paola, a sua nonna biologica. Un filmato davvero emozionante quello di Paola, Imma e dell’altra sua figlia che tengono tra le braccia Michele e lo porta al parco. Lacrime anche di malinconia però per Paola Caruso, che tra poco potrebbe incontrare il suo padre biologico. Queste sono per la sua mamma adottiva, Wanda. “Lei è sola, io non ho più il papà adottivo e so che vorrebbe vederlo. Per questo ci sto male” racconta la showgirl, che non sa che è stata fatta un’intervista proprio a lei. (Aggiornamento di Anna Montesano)

PAOLA CARUSO TORNA A LIVE NON È LA DURSO

Paola Caruso di nuovo protagonista di Live, Non è la D’Urso. In attesa di svelare l’identità del padre biologico, in una lunga intervista rilasciata ai microfoni del settimanae Di Più Tv, l’ex Bonas di Avanti un altro ha raccontato le emozioni che, ancora oggi, prova dopo aver incontrato la signora Imma, la sua mamma bioogica. “Quella che mi vede protagonista è una storia che, ancora oggi, non riesco a credere vera. Abbraccio e bacio una donna che, fino a qualche tempo fa non sapevo neppure che esistesse. Questa donna che non smetto di abbracciare e baciare è mia madre. Sì, la mia mamma naturale, quella che mi ha messo al mondo”, racconta Paola. Una storia che ha dell’incredibile al punto che qualcuno stenta ancora a crederci anche se, come ha ribadito più volte la stessa Barbara D’Urso, è assolutamente vera. Adottata quando era solo una bambina, Paola ha rirovato la sua mamma naturale in età adulta e, soprattutto, dopo aver ottenuto la sua gioia più grande: la nascita di suo figlio.

PAOLA CARUSO: LA SCOPERTA DI ESSERE STATA ADOTTATA

Paola Caruso ha scoperto di essere stata adottata solo quando aveva 14 anni dopo aver avuto una piccola discussione con una sua amica. I genitori adottivi che l’hanno amata e cresciuta anche se, svela Paola, non le hanno mai dato informazioni sui suoi genitori naturali: “loro non mi vollero dare spiegazioni. Poi capii che avevano paura di perdermi. Oggi che sono mamma anch’io, se mi metto nei loro panni, li capisco. Poi, un anno fa, durante una puntata della trasmissione Domenica Live, tutto è cambiato”, racconta a DiPiù Tv la Caruso che, a distanza di dodici mesi, dopo aver conosciuto e abbracciato la signora Imma, ha avuto la conferma che sia davvero sua madre. Se per Paola è stata una gioia immensa, non è stato così per la madre adottiva: “inizialmente l’ha presa male, ha avuto paura di perdermi. Le ho detto di stare tranquilla. Come lei, anch’io devo ancora metabolizzare la situazione. Dopo 34 anni ho la mia vita, ho i miei equilibri. Scoprire all’improvviso di avere due madri, una adottiva e una naturale, non è facile”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA