Peggy Lipton, morta Norma Jennings di Twin Peaks/ Addio a ‘mamma’ di Macaulay Culkin

- Niccolò Magnani

Peggy Lipton, è morta la Norma Jenning di Twin Peaks: addio alla star tv e vincitrice del Golden Globe, malata di cancro al colon dal 2004

Peggy Lipton e Quincy Jones
Peggy Lipton e Quincy Jones (Instagram)

È morta lo scorso 11 maggio per un cancro al colon la star delle serie tv degli Anni ’90 Peggy Lipton, ma la notizia è stata data oggi dalle figlie Rashida e Kidada (entrambe attrici, ndr): «La mamma ha compiuto il suo viaggio in pace, circondata dalle sue figlie e nipoti». In molti la ricorderanno perché Peggy è stata la mitica Norma Jenning de “I segreti di Twin Peaks”, la serie cult del 1990 col prequel “Fuoco Cammina con Me” e con il sequel invece girato pochi mesi fa. Aveva 72enne la splendida Peggy Lipton, arrivata all’ultimo atto della sua personale lotta contro il tumore diagnosticatoli nel 2004: sposata dal 1974 al 1990 con il celeberrimo Quincy Jones, trombettista, produttore e compositore di fama mondiale, era comunque rimasta in ottimi rapporti pur dopo il divorzio, anche grazie alla presenza delle sue amate figlie Rashida e Kidada. Peggy Lipton era divenuta famosa già nel 1968 quando interpreta Julia Barnes nella serie tv Mod Squad – I ragazzi di Greer prodotta da quel genio tv di Aaron Spelling (“papà” di Beverly Hills e moltissime altre serie tv made in Usa).

ADDIO A PEGGY LIPTON: LA CARRIERA E IL GOLDEN GLOBE

Una carriera ricca di esperienze e ruoli specialmente in tv, ma non solo: Peggy Lipton, scomparsa a 72 anni dopo la lunga malattia, dopo il “boom” nel ’68 aveva addirittura vinto il Golden Globe (nel 1971) come migliore attrice televisiva. Oltre a Twin Peaks, prima del 2000 diviene famosa anche per l’interpretazione della mamma di Macaulay Culkin (il Kevin McCallister di “Mamma ho perso l’aereo”) nel videoclip della canzone “Black or White” di Michael Jackson: nei primi anni 2000 Peggy inizierà anche la sua carriera a teatro, con “I monologhi della vagina”. Gli ultimi lavori nella carriera di Peggy dopo la scoperta del cancro la videro impegnata ne La fontana dell’amore e Qua la zampa al cinema, non prima di un ultimo ruolo sul set tv della serie Claws giusto lo scorso 2017. Inutile dire che però per tutti Peggy Lipton rimane la Norma Jennings di Twin Peaks, ruolo che le fa guadagnare fama internazionale e una nomina ai Soap Opera Digest Awards.



© RIPRODUZIONE RISERVATA