PROGRAMMI TV 31 OTTOBRE 2009/ Juventus Napoli, Milan Parma, C’è posta per te e Gran premio di Abu Dabi

Il finesettimana televisivo inizia il sabato con impedibili appuntamenti sportivi. In prime time su Canale 5 il people show di Maria De Filippi

31.10.2009 - La Redazione
monoscopio_R375

Programmi tv 31 ottobre 2009 – I programmi tv presentano impedibili appuntamenti sportivi. Si comincia con la partita di serie A tra Juventus e Napoli, trasmessa in diretta su Sky calcio 1 alle 18.00. A seguire l’anticipo serale tra Milan e Parma, alle 20.45 su Sky calcio 1. Tra i programmi tv anche la Formula 1 con il Gran premio di Abu Dabi (Emirati Arabi): si comincia oggi con le prove, in cui la Ferrai cercherà la pole position, in diretta su Rai Due a partire dalle ore 14.00.

Tra i programmi tv di stasera, invece, torna C’è posta per te: ancora tante storie commoventi nello show nazionalpopolare condotto da Maria De Filippi, in onda su Canale 5 alle 21.10. Per tentare di contrastare la De Filippi, Rai Uno inserisce tra i programmi tv del prime time Affari tuoi speciale per due, game show condotto da Max Giusti.

Non mancano le serie tv in prima serata con Cold Case, doppio episodio, su Rai Due. Su Italia 1 e MTV programmi dedicati alla festa di Halloween.

Clicca qui sotto >> per continuare a leggere i programmi tv del prime time del 31 ottobre

 

Tutti i programmi tv del 31 ottobre, prime time

 

Rai Uno – 20.35 Affari Tuoi speciale per due, La lotteria, game show.

Rai Due – 21.05 Cold case delitti irrisolti, serie tv. Vite sospese, I Jackals.

Rai Tre – 21.30 Ulisse il piacere della scoperta, documentari. Nuovi mondi.

Canale 5 – 21.10 C’è posta per te, people show.

Italia 1 – 21.10 La casa dei fantasmi, film commedia.

Rete 4 – 21.10 Sotto il segno del pericolo, film azione.

La 7 – 21.10 L’ispettore Barnaby, telefilm.

– 21.00 Scream Queens, reality show.

Deejay tv – 21.30 Switch com, sitcom.

VAI ALL’ELENCO COMPLETO DI TUTTI I PROGRAMMI E ASCOLTI TV AGGIORNATI E ALL’ARCHIVIO



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori