PROGRAMMI TV 16 NOVEMBRE 2009/ Un medico in famiglia 6 contro Grande Fratello 10

In prime time la quarta puntata live del reality show con Alessia Marcuzzi, su Rai Uno altri due episodi della fiction con Giulio Scarpati e Pietro Sermonti

16.11.2009 - La Redazione
monoscopio_R375

Programmi tv 16 novembre 2009 – Oggi torna una grande sfida tra programmi tv: Un medico in famiglia 6 contro Grande Fratello 10. La settimana scorsa è stata la fiction con Giulio Scarpati e Pietro Sermonti a vincere la battaglia degli ascolti (con più di 7 milioni di telespettatori), lasciando indietro Grande Fratello 10, che nonostante una puntata live ricca di colpi di scena (l’outing del transessuale Gabriele Belli), si è fermato a 5 milioni di telespettatori.

Riuscirà Lele a riconquistare Bianca dopo che la storia con Fanny? Impedibili questi episodi di Un medico in famiglia, quasi al termine della sesta stagione. I due episodi sono in onda stasera alle 21.10 su Rai Uno.

Ancora una puntata live puntata ricca di sorprese e colpi di scena al Grande Fratello 10,  in onda stasera alle 21.10 su Canale 5, dove una tra Cristina e Sabrina dovrà abbandonare la Casa. Poi sorprese ai concorrenti e nuovo giro di nomination, con la speranza per tutti i nominati di essere salvati dal preferito del pubblico. Tra i programmi tv non mancano il cinema e la fiction.

Clicca qui sotto >> per leggere i programmi del prime time del 16 novembre

 

Tutti i programmi tv del 16 novembre, prime time

 

Rai Uno – 21.10 Un medico in famiglia 6, fiction. Non c’è rosa senza spine, Ciao Giulia.

Rai Due – 21.05 Voyager, documentari. I codici segreti di Leonardo.

Rai Tre – 21.10 Chi l’ha visto, attualità.

Canale 5 – 21.10 Grande Fratello 10, reality show.

Italia 1 – 21.10 The Island, film fantascienza.

Rete 4 – 21.10 Il comandante Florent, serie tv. Pirati della strada.

La 7 – 21.10 L’Infedele, attualità.

– 21.00 Nitro Circus, varietà.

Deejay tv – 20.00 Videorotazione, musicale. 22.30 Deejay chiama Italia, musicale.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori