ASCOLTI TV 24 NOVEMBRE 2010/ Successo per Chi l’ha visto su Sarah Scazzi, Inter Twente bene, ma vince la Festa di Ti lascio una canzone

- La Redazione

I dati di prime time e access di ieri sera

chilhavisto_sciarelliR400
Federica Sciarelli, Chi l'ha visto

Chi l’ha visto ancora sul caso Sarah Scazzi e la risoluzione del giallo di Saint Tropez ha avuto ascolti tv superbi, ma ad aggiudicarsi il prime time di ieri sera à stata la Festa di Ti lascio una canzone, puntata speciale del baby talent di Antonella Clerici, dove i bambini e i numerosissimi ospiti hanno cantato, ballato e trascorso una serata in totale allegria, senza la tensione della gara che si è ormai conclusa. Risultato decisamente positivo per Rai Due, in cui è andata in onda la partita di Champions League tra Inter e Twente. In leggero affanno Canale 5 che ha trasmesso il film commedia Yes man, con Jim Carrey. Diamo uno sguardo ai dati grazie a quanto riportato dall’autorevole Tvblog.it.

Ti lascio una canzone – La Festa su Rai Uno ha fatto registrare ben 5.425.000 telespettatori e il 20,96% di share. Yes Man, il film commedia su Canale 5 si è fermato a solo 3.575.000, share 12,73%. Cellular, il film di Rete 4 in replica ha ottenuto 1.877.000, 6,58% di share. Su La7 Exit condotto da Ilaria D’Amico ha collezionato 822.000 telespettatori, share 3,50%.

Rai 2 con la partita Inter Twente di Champions League ha fatto registrare 4.865.000 telespettatori e il 16,34% di share. Wild – Oltrenatura condotto da Fiammetta Cicogna su Italia 1 2.783.000 e l’11,23% di share, rivelando ascolti in crescita. Chi l’ha visto? Si Rai Tre, di nuovo sul caso Sarah Scazzi ha fatto registrare ben 3.629.000 telespettatori e il 12,92% di share.

Access prime time – Soliti ignoti con 5.696.000 telespettatori e il 19,07% di share ha superato di pochissimo Striscia la Notizia che ha ottenuto 5.605.000 e il 18,74%. Trasformat di Enrico Papi su Italia 1 ha avuto 2.133.000 telespettatori e il 7,26% di share. Per Un posto al sole 2.419.000 8,21% e per Otto e Mezzo 1.591.000 5,36%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori