PROGRAMMI TV 29 DICEMBRE 2010/ Stasera Paperissima, Le cose che restano, Voyager, Come d’incanto, The Vampire Diaries

- La Redazione

Tra i programmi tv di stasera Paperissima, Le cose che restano, Voyager, Come d’incanto, The Vampire Diaries

programmitvR400
Fonte: Fotolia

Programmmi tv – Stasera mercoledì 29 dicembre 2010 – Fiction, gag esilaranti, documentari, film tv: ce n’è per tutti i gusti stasera sui canali generalisti della tv. Su Rai Uno va in onda stasera l’ultima puntata de Le cose che restano, la fiction con Paola Cortellesi e Claudio Santamaria tra i protagonisti. Torna a casa Pietro, il padre della famiglia, assente per lungo tempo, e il suo rientro è occasione per rimettere insieme tutti i pezzi di una famiglia disintegrata. Intanto, grazie alla collaborazione per un grande progetto architettonico, l’amicizia tra Nino e Valentina diventa qualcosa di più importante.

Su Canale 5 la prima serata prevede l’appuntamento esilarante con Paperissima, condotto da Gerry Scotti e Michelle Hunziker. Ospiti speciali di questa sera saranno Rossella Brescia, la conduttrice di Colorado e Christian De Sica, in questi giorni al cinema con il Cinepanettone di Natale Natale in Sudafrica. Su Rai Due va in onda stasera Voyager, un documentario tra i misteri della Firenze rinascimentale e anche oltre fino a Galileo. Tra i personaggi potenti, i grandi artisti e geni che di cui verranno raccontate le vicende a Voyager, Leonardo Da Vinci, Michelangelo, i Medici.

Tutti i programmi di stasera 29 dicembre 2010, prime time

21.10 Le cose che restano (Serie Tv) ultima parte con P. Cortellesi, C. Santamaria.
 

21.05 Voyager – Una notte al museo (Speciale) con Roberto Giacobbo.
 

21.10 Come d’incanto (Film) con Patrick Dempsey.
 

21.10 Apocalypse (Documentari) con Giuseppe Cruciani.
 

21.10 Paperissima (Show) con Michelle Hunziker, Gerry Scotti.
 

21.10 The Vampire Diaries (Serie Tv) con Nina Dobrev, Paul Wesley.
 

21.10 Impero (Rubrica) con Valerio Massimo Manfredi.
 

21.00 Mtv Top 10 (Show) poi I soliti idioti (Show).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori