PROGRAMMI TV 8 DICEMBRE 2010 DIGITALE TERRESTRE/ Film sulla morte di John Lennon su Rai 4 e Cielo, Rai 5 con Daverio. Grande Fratello 11 su La 5

- La Redazione

Tra i programmi tv di stasera die film per ricordare l’omicidio del canante dei Beatles

programmitvR400
Fonte: Fotolia

Programmi tv 8 dicembre 2010 – Principali canali gratuiti digitale terrestre – Tra i programmi tv del digitale terrestre di stasera, 8 dicembre 2010, due film ricordano i 30 anni dalla tragica morte di John Lennon, il leggendario cantante dei Beatles. Rai 4 propone il film The killing of John Lennon: la pellicola racconta la morte dell’artista sulla base delle testimonianze di David Chapman, l’uomo che l’8 dicembre 1980 gli sparò uccidendolo. Su Cielo, invece, è trasmesso il film biografico Lennon Naked essere John Lennon: si racconta la vita dell’artista sottolineando il periodo in cui Lennon si separò dalla prima moglie e conobbe la sua storica compagna Yoko Ono.

Ma tra le proposte del prime time anche cultura con Emporio Daverio, il programma condotto da Philippe Daverio. La serata di La 5 propone invece il bello delle donne e a seguire la consueta diretta live dalla Casa del Grande Fratello 11. Si Rai 5 torna la serata crime con CSI scena del crimine, mentre Iris propone il film azione Samsara.

I programmi tv del digitale terrestre (principali canali free) del 8 dicembre 2010 – prime time

 

Rai 4 – ore 21.10 The killing of John Lennon, film drammatico.

Rai Storia – ore 21.00 Dixit Fatti – Ipotesi su Maria, documentari.

Rai 5 – ore 21.05 Emporio Daverio, documentari

Rai Movie – ore 21.00 Squadra 49, film azione.

La 5 – ore 20.30 Alisa segui il tuo cuore, soap opera. Ore 21.10 Il bello delle donne, fiction. Ore 23.10 Grande Fratello Live, reality show

Mediaset Extra – ore 21.00 CSI scena del crimine, serie tv.

Iris – ore 21.05 Samsara, film drammatico.

Cielo – ore 21.00 Lennon naked – essere John Lennon, film biografico.

Boing – ore 21.15 Magica Doremì, cartoni animati. A seguire Flor 2, telenovela.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori