ASCOLTI TV VENERDI’ 16 APRILE 2010/ Ciao Darwin ancora leader, in seconda serata Fringe è già un cult

- La Redazione

Che Ciao Darwin 6 fosse il programma da battere non c’erano dubbi, che potesse fare il vuoto attorno a se – forse – non se lo aspettava nessuno. Quantomeno non in Rai, che tenta una strenua resistenza con Ciak si Canta! Tuttavia, anche con l’ingrasso di Cristina Chiabotto il distacco non sembra colmabile

Telecomando_TVR375_24mar09

Che Ciao Darwin 6 fosse il programma da battere non c’erano dubbi, che potesse fare il vuoto attorno a se – forse – non se lo aspettava nessuno. Quantomeno non in Rai, che tenta una strenua resistenza con Ciak si Canta! Tuttavia, anche con l’ingrasso di Cristina Chiabotto il distacco non sembra colmabile. Bonolis ha retto anche l’urto della partitissima Inter-Juventus, che ieri sera è stata trasmessa sia su piattaforma digitale che sul digitale terrestre e avrebbe potuto erodere quote di share significative, anche per il fatto che – certamente non si tratta di cifre significative a livello auditel, ma certo ha accresciuto l’importanza dei mezzi di comunicazione – per ragioni di ordine pubblico gli spettatori di San Siro erano solo 40mila.

Ciao Darwin 6, dicevamo, vince la sfida con il confronto Aldilà contro Aldiqua, raccogliendo quasi 6.000.000 dei telespettatori per uno share del 25,75%. Ciak si Canta! con Pupo, Emanuele Filiberto e Cristina Chiabotto ha registrato 4.113.000 telespettatori, con uno share pari a 16,69%. Nella lotta dei crime-movies si contendono il primato Csi: Scena del crimine, Csi NY e Crimini. Vince Csi NY con 2.602.000 spettatori, segue Csi scena del crimine a 2.468.000 e ancora incerto il cammino di Crimini con 2.038.000.

 

Il programma Mi Manda Raitre ha interessato 2.106.000 telespettatori e uno share dell’8,11% mentre il film Poseidon su Rete 4 con Kurt Russell ha catturato 1.666.000, 6,26%. Il ritorno di Ilaria D’Amico su La7 con Exit Files è stato salutato da 665.000 telespettatori e il 2,40% di share.

 

Per quanto riguarda invece la seconda serata, Matrix è stato seguito da 1.340.000 telespettatori, Tv7 da 948.000 spettatori e supera di poco il milione il talk L’Ultima Parola di Gianluigi Paragone. Da notare il boom di Fringe che tiene incollati al teleschermo 1.492.000 telespettatori con il primo episodio e 1.298.000 con il secondo. Vista l’ora decisamente un ottimo risultato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori