PROGRAMMI TV 10 SETTEMBRE 2010/ Stasera Il peccato e la vergogna, Ti lascio una canzone, NCIS e Criminal Minds

- La Redazione

In prime time continua la fiction con Garko e la Arcuri, al via la nuova edizione del programma con i baby talent

Telecomando_TVR375_24mar09

Programmi tv – Stasera venerdì 10 settembre 2010 – Tra i programmi tv di stasera Il peccato e la vergogna e Ti lascio una canzone. La fiction con Gabriel Garko e Manuela Arcuri torna in prime time su Canale 5 con la quarta imperdibile puntata, in cui, vi anticipiamo, Carmen e Giancarlo, sopravvissuto, si lasciano di nuovo travolgere dalla passione. Su rai uno esordio per il baby talent di Antonella Clerici: per la terza stagione Ti lascio una canzone porterà sul piccolo schermo giovanissimi cantanti tra i quali potrebbe esserci la pop star del futuro. Due programmi che riscontrano l’alto gradimento del pubblico, una bella sfida agli ascolti tra le ammiraglie di Mediset e Rai.

Serata crime su Rai Due: si inizia alle 21.05 con NCIS Los Angeles, versione “californiana” del “classico NCIS e si prosegue con l’attesissima nuova stagione di Criminal Minds, con nuove e agghiaccianti indagini per Rossi, Hotch e la loro squadra.

Su Rai Tre prime time all’insegna della cultura con La grande storia, con una puntata dedicata a Umberto e Amedeo, i figli di Vittorio Emanuele II. Cinema su Italia 1 con Dejà vu corsa contro il tempo, mentre su Rete 4 sarà in onda la fiction francese Il giudice e il commissario.

Tutti i programmi tv del 10 settembre 2010, prime time

 

Rai Uno – 21.20 Ti lascio una canzone, talent show.

Rai Due – 21.05 NCIS Los Angeles, serie tv. A seguire Criminal Minds, serie tv.

Rai Tre – 21.10 La grande storia – Il duello, documentari.

Canale 5 – 21.20 Il peccato e la vergogna, fiction.

Italia 1 – 21.10 Dejà vu corsa contro il tempo, film thriller.

Rete 4 – 21.10 Il giudice e il commissario, fiction.

La 7 – 21.10 La tigre e il dragone, film avventura.

21.00 Behind the music, musicale.

Deejay tv – 21.00 Deegeography, musicale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori