PROGRAMMI TV DIGITALE TERRESTRE 23 SETTEMBRE 2010/ Stasera Mondiali femminili di basket, l’oggetto del mio desiderio su La 5

- La Redazione

Il prime time sui palinsesti dei principali canali gratuiti del dtt

Telecomando_TVR375_24mar09

Programmi tv digitale terrestre di stasera, martedì 21 settembre 2010 – Canali gratuiti – Tra i programmi tv di stasera sul digitale terrestre torna lo sport di livello internazionale. Su rai Sport 1 infatti, sarà trasmessa in diretta la partita tra Grecia e Stati Uniti, valida per il campionato mondiale di basket femminile. Ma per chi nono fosse interessato allo sport e stasera sceglie comunque il digitale terrestre, per le anime romantiche La 5 ha in palinsesto il film L’oggetto del mio desiderio, con Jennifer Aniston nei panni di una donna incinta che, delusa dal suo compagno, finirà per innamorarsi del suo coinquilino, ma…

Serie tv dark invece su Rai 4, che trasmette due episodi di Supernatural. Nel primo Dean vende la propria anima a un vampiro per salvare Sam. Mentre cercano in tutti i modi di recuperarla, i Winchester si imbattono in una ladra di gioielli. Su Iris sarà in onda il film thriller Suspect zero: Gli agenti Mackelway e Kullok indagano su una serie di misteriosi omicidi e presto per Mackelway il caos diventerà un’ossessione.

Su Cielo sarà trasmesso 21, il film drammatico con Kevin Spacey: un gruppo di studenti geni in matematica trova il modo di sbancare i Casinò di Las Vegas con il Blackjack, ma presto il gioco diventerà pericoloso.

I programmi tv del digitale terrestre (principali canali free) del 23 settembre 2010 – prime time

 

Rai 4 – ore 21.10 Supernatural, serie tv.

Rai Sport 1 – ore 20.30 Grecia Usa, basket. Campionati del Mondo femminili.

Rai Storia – ore 21.00 Dixit – Saud e la dinastia del petrolio, documentari.

La 5 – ore 21.10 L’oggetto del mio desiderio, film commedia.

Iris – ore 21.00 Suspect zero, film thriller.

Cielo – ore 21.00 21, film drammatico.

Boing – ore 21.15 magica Doremì, cartoni animati. A seguire Flor 2, soap opera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori