PROGRAMMI TV/ Stasera Io canto sfida I Migliori anni. Duello tra Gerry Scotti e Carlo Conti. 24 settembre 2010

- La Redazione

La sfida tra le due ammiraglie si gioca a colpi di varietà e baby talent

carloconti_R375

Tra i programmi tv la sfida principale, ovvero tra Rai Uno e Canale 5 si gioca con I migliori anni e Io canto. Da una parte il varietà condotto da Carlo Conti, dall’altra il baby talent condotto da Gerry Scotti con la presenza di Christian Imparato. Chi si assicurerà la vittoria degli ascolti tv? Il programma di Carlo Conti ospita Gigi Proietti, Sophie Marceau, la “mitica” Vic de “Il tempo delle mele”, come ricorda il sito tuttotv.wordpress, film cult degli anni ’80. Si parlerà di fotoromanzi, vero e proprio fenomeno degli anni ’70, con uno dei maggiori interpreti di quel decennio: Alex Damiani, reso celebre negli anni Ottanta dal successo discografico Cambierò, cambierai. Per gli anni ’70 assisteremo il grande ritorno in diretta tv di Josè Feliciano, cantante e chitarrista portoricano, Ivan Cattaneo rappresenterà gli anni Ottanta, con Donatella Milani.

Per gli anni Novanta ci sarà Marco Masini e la coppia dello Zecchino d’Oro formata da Gabriele Patriarca e Andrea Masciardi, che canteranno la famosissima Il coccodrillo come fa. Con Carlo Conti le quattro madrine dei decenni: Sara Facciolini, Roberta Morise, Elena Ossola, Angela Tuccia, non mancherà Nino Frassica con il talent show Dis-Factor.

Gerry Scotti invece presenta la seconda edizione di Io canto, lo show dedicato ai ragazzi dalle straordinarie doti canore. In diretta da una grande tensostruttura allestita a Sesto San Giovanni, alle porte di Milano, capace di ospitare oltre 500 persone, sotto la direzione artistica di Roberto Cenci, 30 giovani interpreti si esibiranno dal vivo sulle note delle più celebri canzoni del repertorio musicale italiano ed internazione.

 

Ad affiancare Gerry Scotti il cantante rivelazione della scorsa edizione, Cristian Imparato. Ospiti della puntata il cantautore Ron e i Neri per caso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori