ASCOLTI TV/ 10 ottobre 2011: Baila! cresce ma non decolla, Il generale della Rovere guida Rai Uno alla vittoria, bene CSI Miami

- La Redazione

I risultati del prime time di ieri sera. Il talent show di Barbara D’Urso cresce, ma non ottiene numeri soddisfacenti. Ottima la serie crime di Italia 1. Trionfo per la fiction Rai

Generale_della_rovere_tedescoR400
Pierfrancesco Favino

Baila! non ottiene gli ascolti tv sperati. Ieri sera, 9 ottobre 2011, gli ascolti tv sono stati infatti vinti da Il generale della Rovere, la miniserie di cui su Rai Uno è andata in onda la seconda parte. Che decisione prenderà Canale 5 in merito al format per cui tra l’altro ha una battaglia legale in corso con la Rai? Baila! tra-baila, come scrivevano ieri alcuni siti web? In realtà gli ascolti del talent show condotto da Barbara D’Urso sono cresciuti rispetto alla scorsa settimana: il 3 ottobre 2011 il programma aveva trattenuto davanti a Canale 5 2.107.000 spettatori pari al 10.21% di share (è stata la serata della diretta di Quarto Grado con la sentenza di Amanda Knox), ieri sera, 10 ottobre 2011, Baila! ha fatto registrare 2.530.000 telespettatori totali, con la share al 12.5%. Un lieve aumento, ma va sottolineato il fatto che la rete ammiraglia è stata superata dalla rete cadetta Mediaset. Italia 1, infatti, con la serie crime CSI Miami 9 in prima visione tv ha fermato davanti al piccolo schermo nel primo episodio 3.293.000 telespettatori totali, share del 13.90% sul target commerciale e nel secondo episodio 3.336.000  telespettatori totali, share del 15.65% sul target commerciale. Sarebbero previste altre tre puntate di Baila!: Canale 5 deciderà di correre il rischio di mandarle in onda e di veder sprofondare gli ascolti tv del prime time del lunedì sera? A vincere è stata la seconda e ultima puntata di Il generale della Rovere, la miniserie con Pierfrancesco Favino e Raffaella Rea. La fiction ha appassionato 5.230.000 spettatori ottenendo il 20.38% di share, incrementando i “numeri” della prima puntata (che aveva superato i quattro milioni). Rai Due con la puntata di Voyager indagare per conoscere ha catturato l’interesse di 2.251.000 telespettatori, share all’8,53%. Sfida a colpi di cinema tra le “terze reti” e ha la meglio, per un pugno di ascolti, Rete 4, che con l’action movie L’ultima partita ha ottenuto 1.974.000 telespettatori totali. Nemico pubblico ha invece portato davanti agli schermi di Rai Tre il 7.31% con 1.931.000. La puntata de L’Infedele in onda su La 7 ha fatto registrare 1.378.000 telespettatori, share 6,19%. (continua alla pagina seguente)

In access prime time ottimi ascolti per Striscia la Notizia: tg satirico in onda su Canale 5 è il programma più visto della giornata con 6.643.000 telespettatori, 23.06% di share. I numeri si incrementano sul target 15- 64 anni, pubblico  di riferimento per gli investitori pubblicitari, dove il programma raggiunge il 26.90% di share, staccando di oltre 14 punti percentuali I Soliti Ignoti, il game concorrente in onda su Rai Uno, che ha fatto registrare 4.390.000 telespettatori, share 15,87%.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori