PROGRAMMI TV 14 FEBBRAIO 2011 DIGITALE TERRESTRE/ Kalispera!, Romanzo criminale, Ben 10, Wake of death

- La Redazione

Tra i programmi tv di stasera 14 febbraio 2011 del digitale terrestre Kalispera!, Romanzo criminale, Ben 10, Wake of death

programmitvR400
Fonte: Fotolia

PROGRAMMI TV 14 FEBBRAIO 2011 DIGITALE TERRESTRE – Serata di repliche su Mediaset extra: per chi si è perso l’ultima puntata di Kalispera!, la possibilità di rivedere sul canale digitale il programma condotto da Alfonso Signorini che sta ottenendo un ottimo successo.

A seguire una puntata di Squadra Antimafia Palermo Oggi. La tv per i più piccoli prevede diversi cartoni animati: Ben 10, poi Garfield, ancora Nanà supergirl e Magica Doremi.
Tra i film in onda stasera sul digitale terrestre Wake of death con Jean Claude Van Damme. Ben Archer, uomo della mafia di Marsiglia, torna a Los Angeles, dopo aver portato a termine il suo ultimo incarico per “l’organizzazione”. Sua moglie Cynthia invece lavora per l’INS, l’agenzia degli Stati Uniti che controlla l’immigrazione clandestina dei cinesi. Durante una missione di lavoro la donna trova e soccorre una ragazzina cinese di 14 anni senza sapere chi realmente sia, è l’inizio di un incubo assurdo.

CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO PER LEGGERE I PROGRAMMI TV DI STASERA, 14 FEBBRAIO 2011, SUI PRINCIPALI CANALI GRATUITI DEL DIGITALE TERRESTRE

LA 5
20.50 Alisa (Soap) poi Pushing daisies (Serie Tv).
23.10 Damages (Serie Tv) poi Uomini e Donne (Reality).
 
RAI 4
21.10 Wake of death (Film) con Jean Claude Van Damme.
22.50 Breaking Bad (Serie Tv) poi Weeds (Serie Tv).

RAI 5
21:05 Divine
22:00 Signe’ Chanel
22:30 Gordon Ramsay
 
CIELO
20.30 Boris (Serie Tv) con Pietro Sermonti.
21.00 Dexter (Serie Tv) con Michael C. Hall.
 
IRIS
21.10 Romanzo Criminale (Serie Tv) con Vinicio Marchioni.
23.10 Un poliziotto scomodo (Film) con Maurizio Merli.
 
BOING
20.00 Ben 10(Cartoon) poi Garfield (Cartoon).
20.50 Nanà supergirl (Cartoon) poi Magica Doremi (Cartoon).

MEDIASET EXTRA
21:00 Kalispera!
23:30 Squadra Antimafia Palermo Oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori