ASCOLTI TV IERI SERA 14 SETTEMBRE 2011/ Manchester City Napoli vince, Anna e i 5 2 la nuova serie in crescita

- La Redazione

La Champions League fa vincere la rete ammiraglia Rai. Su Canale 5 incrementa gli ascolti la fiction in prima tv con Sabrina Ferilli e Pierre Cosso. Testa a testa Italia 1 e Rete 4

cavani_uru_R375x255_14lug10
Edinson Cavani (foto Ansa)

Ascolti tv di ieri sera, 14 settembre 2011. Manchester City Napoli, la “partitissima” di Champions League, ha permesso a Rai Uno di vincere gli ascolti tv di ieri nella fascia del prime time. Resta indietro Canale 5, ma vede crescere audience e share della fiction in prima tv Anna e i 5 2, di cui è andata in onda la seconda puntata. Da segnalare la buona ripartenza di Matrix (sulla rete ammiraglia Mediaset), che ieri è stato il programma più visto in seconda serata con 1.025.000 telespettatori totali, share del 13.73% sul target commerciale. La partita di Champions league tra il Manchester City e il Napoli, conclusasi con il pareggio di 1 a 1, ha fermato davanti a Rai Uno 5.511.000 spettatori, ottenendo il 20,67% di share. Su Canale 5, invece, hanno scelto la fiction con Sabrina Ferilli 3.936.000 telespettatori totali, con share del 16.18 % sul target commerciale. Ottimo esordio per Chi l’ha visto, il programma di Federica Sciarelli che ieri sera si è occupato del delitto di Melania Rea: hanno seguito gli sviluppi del caso e gli aggiornamenti sulle persone scomparse 3.196.000 spettatori, con il 12,88%. Su Rai Due la serie crime Squadra Speciale cobra 11 ha fatto registrare nel primo episodio 2.259.000 telespettatori e lo share all’8,29%; il secondo è stato seguito da 2.149.000 spettatori con 8,25% e per il terzo 2.067.000 con share al 10,73%. Il secondo appuntamento con il game show The Cube la sfida, condotto in prime time da Teo Mammuccari, ha divertito 1.608.000 telespettatori totali (share del 8.02% sul target commerciale); Rete 4 con La maschera di Ferro, con Leonardo Di Caprio, ha conquistato 1.633.000 telespettatori totali, share del 7.50% sul target commerciale. Su La 7 il primo episodio dell’ultima puntata di I Kennedy’s ha ottenuto 741.000 spettatori e il 2,74%, mentre l’episodio conclusivo ha fatto registrare 741.000 spettatore con il 3,12%. Nella fascia preserale Avanti un altro su Canale 5 ha ottenuto 2.747.000 telespettatori e il 22.33% di share sul target commerciale. Nell’anteprima, Avanti il primo ha avuto 1.785.000 telespettatori, share 17,56%; L’Eredità su Rai Uno  ha totalizzato in La Sfida dei 6 2.559.000 telespettatori, share 20,18% e nel gioco finale, La Ghigliottina, 4.042.000 spettatori, 22,05% di share.

Paperissima Sprint è risultato programma non sportivo più visto della giornata con 4.140.000 spettatori e il 15.58% di share. Sul target commerciale, pubblico di riferimento per gli investitori pubblicitari,  la trasmissione ha raggiunto il 16.14%. Su Rai Uno non è andato in onda I soliti ignoti per lasciare spazio alla diretta della partita Manchester City Napoli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori