ASCOLTI TV IERI 19 SETTEMBRE 2011/ Miss Italia 2011 con la vincitrice Stefania Bivone supera Un’estate ai Caraibi

- La Redazione

I dati di ascolto del prime time di ieri sera. Il concorso che ieri ha incoronato la più bella d’Italia ha prevalso sul resto della programmazione. Indietro Canale 5

bivone_R400
Stefania Bivone

Ascolti tv ieri sera, 19 settembre 2011. Miss Italia 2011, con la vincintrice Stefania Bivone vince gli ascolti tv lasciando indietro il resto della controprogrammazione. Il pubblico italiano ha scelto di trascorrere la serata di ieri vivendo in diretta le emozioni della finale di Miss Italia 2011, culminata con la proclamazione (all’una di notte circa) della più bella d’Italia. Non ha comunque sfigurato Canale 5: non sono stati pochi gli italiani che alle miss hanno preferito le risate regalate da Un’estate ai Caraibi, il “cinecocomero” 2009 diretto da Carlo Vanzina. La puntata finale di Miss Italia 2011, in onda su Rai Uno, ha fatto “soffrire” insieme alle concorrenti eliminate a una a una 5.024.000 spettatori in media, registrando una share del 25.93%. Su Canale 5 la commedia con Enrico Brignano e Biagio Izzo ha divertito 4.213.000 telespettatori totali con share del 18.88% sul target commerciale. Nella sfida tra le reti cadette gli ascolti tv più alti sono andati a Mediaset. Su Italia 1 i primi due episodi della nuova stagione di CSI Miami in prima tv hanno trattenuto davanti al piccolo schermo rispettivamente 3.286.000 telespettatori totali, share del 13.87% sul target commerciale e 2.951.000  telespettatori totali, share del 13.86% sul target commerciale. Su Rai Due invece la seconda puntata della nuova stagione di Voyager ha interessato 2.061.000 spettatori, per uno share totale del 7.82%. Vittoria a Mediaset anche nella sfida agli ascolti tra le “terze reti”: l’action movie proposto da Rete 4, Fire down below- L’inferno sepolto ha trattenuto davanti al piccolo schermo 2.004.000 telespettatori totali, con la share al 7.83%, superando così Rai Tre che con The contract ha fatto registrare 1.585.000 spettatori, share del 5.68%. Ottimo risultato per La 7, che con L’Infedele, condotto da Gad Lerner, ha ottenuto ben 1.356.000 spettatori, share del 6.02%. Da segnalare, nel daytime, l’ottimo esordio della nuova stagione di Uomini e donne, condotto da Maria De Filippi, che ha appassionato una share del 25.85% sul target commerciale e 2.618.000 telespettatori totali. Alla pagina seguente i risultati della sfida di access prime time.

In access prime time I soliti ignoti, il game condotto da Fabrizio Frizzi, ha appassionato in media 5.342.000 spettatori, ottenendo una share del 19.00%. Resta indietro di pochissimo Paperissima sprint, il programma di comiche clip amatoriali in onda su Canale 5, che ha divertito 5.275.000 spettatori totali, con share del 21.11% sul target commerciale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori