ASCOLTI TV 3 SETTEMBRE 2011/ Ciao Darwin 6 prevale su Talentfest. Molto bene Stormbroker su Italia 1. Seguono Verdetto finale e Law and Order

- La Redazione

Ascolti tv ieri sera sabato 3 settembre 2011. Ciao Darwin 6 con Max Parodi e Marco Senise prevale su Talentfest. Molto bene Stormbroker su Italia 1. Seguono Verdetto finale e Law and Order

Ciao_Darwin_6R375
Ciao Darwin 6

Ascolti tv 3 settembre 2011 – La sfida del prime time del primo sabato di settembre è stata all’insegna del varietà: a spuntarla è Canale 5 che ha riproposto in replica una puntata di Ciao Darwin 6 –  La regressione, il programma condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti, alla ricerca delle caratteristiche antropologiche dominanti nel terzo millennio. Ieri la sfida era tra i vizi e le virtù. L’ammiraglia Rai è rimasta poco più indietro, meno di un punto percentuale di share, con il varietà musicale Talentfest – Festival dei giovani talenti, dedicato a giovani cantanti esordienti che si sono messi alla prova accanto a grandi nomi della musica e dello spettacolo italiani. A ottenere un ottimo riscontro negli ascolti tv di ieri sera è stato anche il film catastrofico Stormbreaker su Italia 1. Buoni risultati anche per il tv movie su Rai Due Verdetto finale e la serie tv Law & Order.
Vediamo nel dettaglio gli ascolti tv di ieri sera. La replica di Ciao Darwin 6 su Canale 5 ha visto fronteggiarsi le due squadre dei Vizi e delle Virtù, capitanate rispettivamente da Max Parodi e Marco Senise. Una curiosità: la squadra dei Vizi doveva essere capitanata da Fabrizio Corona, che però al momento in cui fu registrata si presentò molto in ritardo negli studi televisivi e fu quindi sostituito da Max Parodi. La puntata di ieri sera ha conquistato una platea di 2.294.000 telespettatori con uno share del 16,07%.
Su Rai Uno, dal Teatro Romano di Benevento, è andato in onda il varietà musicale Talentfest – Festival dei giovani talenti. L’appuntamento, presentato da Eleonora Daniele, è stato registrato il 31 agosto scorso. La serata ha portato sul palco giovani talenti canori che si sono messi alla prova a fianco dei propri beniamini musicali, artisti italiani già affermati. A esprimere un verdetto sulle diverse esecuzioni canore la giuria, composta da Cesare Lanza, Marisa Laurito, Giampiero Mughini, Luca Jurman e Sebastiano Somma. Tra gli ospiti della serata musicale, Paolo Villaggio, Toto Cutugno, Nicola di Bari, Sal Da Vinci, Umberto Balsamo, Jimmy Fontana, Ivana Spagna, Katia Ricciarelli e Massimo di Cataldo. Il Talentfest ha quindi conquistato 2.515.000 telespettatori, share del 15,46%.
Italia 1 ieri sera ha proposto un nuovo film catastrofico, Stormbreaker con Alicia Silverstone, Alex Pettyfer: la scelta si è dimostrata vincente e la pellicola si è guadagnata ben 1.807.000 telespettatori, 10,73% di share.
Scelta azzeccata anche per Rai Due che ha proposto un’altra pellicola, in prima visione, Verdetto Finale con Erica Durance, Sebastien Roberts e Steve Byers che si è portata a casa una media di 1.591.000 telespettatori, share 9,16%. A seguire, nella classifica degli ascolti tv, si posiziona la serie tv americana Law & Order: Unità Speciale, telefilm poliziesco che ha riscosso grande successo in Italia come Oltreoceano, e che nella puntata di ieri sera ha radunato nel primo episodio “Perversione” 1.514.000 telespettatori, share 8,71% e nel secondo, “Razzismo“, 1.497.000 9,78%.

Su Rai Tre è rimasto invece più indietro il film in prima tv Rendition – Detenzione illegale che ha ottenuto 1.154.000 telespettatori, share del 6,80%.
– a Vincere la competizione, negli ascolti tv dell’access prime time, è Paperissima Sprint, varietà di gaffe e gag esilaranti, ideato da Antonio Ricci e condotto da Giorgia Palmas e Vittorio Brumotti che ha conquistato 3.320.000 telespettatori, con il 18,78% di share. Ma il distacco è davvero risicato con il nuovo programma su Rai Uno,
Colpo d’occhio – L’apparenza inganna, game show condotto da Max Giusti, che si è portato a casa una platea di 3.193.000 telespettatori, share 18,14%. Segue poi nella classifica degli ascolti tv dell’access prime time la serie tv poliziesca su Rete 4 Siska con l’episodio “Suicidio pilotato”, che ha radunato 1.228.000 telespettatori, 7,01% di share.
Infine su Rai Tre il programma Blob a Venezia ha raccolto 950.000 telespettatori, share 6,03% e a seguire la serie I misteri di Murdoch 824.000 4,78%.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori