ASCOLTI TV/ Zelig batte Attenti a quei due. A seguire Quarto Grado. Venerdì 13 gennaio 2012

- La Redazione

Tra i programmi televisivi andati in onda ieri sera venerdì 13 gennaio il più visto è stato la prima puntata di Zelig, seguito da Attenti a quei due. Tutti gli ascolti tv

programmitvR400
Fonte: Fotolia

Torna Zelig, il varietà comico condotto anche quest’anno da Claudio Bisio e Paola Cortellesi, e si impone subito. E’ infatti il programma più visto di ieri sera venerdì 13 gennaio a riprova che Zelig è sempre uno degli appuntamenti  più attesi della stagione televisiva anno dopo anno. La coppia Bisio – Cortellesi dopo il successo dello scorso anno si è ripresentata in gran spolvero aprendo la serata trasmessa in diretta dal teatro Arcimboldi di Milano in frac bianco eseguendo un motivo popolare. Zelig dunque vince la serata del 13 gennaio aggiudicandosi 5.561.000 telespettatori, e uno share del 21,50%. Sono sfilati nella prima puntata di ieri sera tra gli altri Ale & Franz, i Pari & Dispari, Max Pisu, Antonio Cornacchione, Marco Marzocca e Claudio Batta. Tra gli altri i monologhisti  anche Lella Costa, Giacobazzi, Teresa Mannino, Annamaria Chiarito, Antonio D’Ausilio, Cinzia Marseglia, Paolo Migone, John Peter Sloan e Debora Villa. Zelig batte dunque anche il programma in onda ieri sera su Rai Uno, il popolare Attenti a quei due, la sfida condotto da Paola Perego e Biagio Izzo e con ospiti Antonella Clerici e Loretta Goggi. E ancora come ospiti anche i Ricchi e Poveri, Luca Canonici e i Neri per Caso. Attenti a quei due si è posizionato poco sotto Zelig con 5.205.000 telespettatori, share 20,00%. A seguire gli altri programma della serata che vedono tendenzialmente le reti Mediaset imporsi su quelle Rai sommando ovviamente anche Zelig. Il programma di inchiesta di cronaca nera Quarto grado su Rai Quattro infatti si è aggiudicato 2.454.000 telespettatori, share 9,64%. Ieri sera Salvo Sottile e Sabrina Scampini, conduttori del programma si sono occupati dei casi di Sarah Scazzi, per la cui morte è appena cominciato il processo contro la cugina Sabrina e la zia Cosima, e quello della misteriosa morte del giovane di Pescara, Roberto Straccia. Bene è andato poi il film su Italia 1, Death Race, con Jason Statham, Tyrese Gibson e Nathalie Martinez, infatti ha ottenuto 2.393.000 telespettatori, share 8,70%. Quindi la prima visione su Rai Tre, il fin Babel con Brad Pitt e Cate Blanchett, che ha ottenuto  1.463.000 telespettatori, share 5,42%. Su Raidue la serie Senza traccia ha presentato tre episodi in replica che rispettivamente hanno ottenuto  1.950.000 telespettatori, share 6,57%; nel secondo 2.222.000 7,77% e nel terzo, 1.634.000 6,76%. Infine su La 7 il film Le regole della casa del sidro che ha ottenuto 878mila telespettatori con lo share al 5,42%.

Nei programmi di fascia oraria Prime Time, subito dopo i telegiornali, Striscia la notizia si impone con 7.302.000 telespettatori share 25,00%. Dietro i Soliti ignoti con la conduzione di Fabnrizio frizzi su Rai Uno che ottiene 5.286.000 telespettatori, share 18,16%. Un posto al sole arriva a 2.724.000 telespettatori con lo share al 9,50% mentre Di tutto di più ne ottiene 1.628.000 con lo share al 6,34%. Per ridere insieme a Stanlio e Ollio con Stan Laurel ed Oliver Hardy ha divertito 1.880.000 telespettatori, share 6,99% batte infine Walker texas ranger che ottiene 1.808.000 telespettatori, share 6,33%.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori