ASCOLTI TV/ Il restauratore vince, ma Centovetrine resiste e non chiude. 22 gennaio 2012

- La Redazione

Vittoria del prime time alla fiction di Rai Uno, ma ottiente numeri in sintonia con gli ascolti pomeridiani la puntata speciale in onda in prima serata della soap opera che si è salvata

centovetrine_ceciliaR425
Linda Collini

Il Restauratore ha vinto gli ascolti tv di ieri sera, domenica 22 gennaio 2012, ma “resiste” Cetovetrine, che si salva dalla chiusura, con ascolti tv in linea con i risultati che ottiene quotidianamente in daytime (La notizia della “salvezza” della soap e della ripresa della produzione era stata data venerdì, prima quindi di verificare l’esito dell’esperimento in prime time). Non è invece andato bene il debutto, su Italia 1, del nuovo programma di Piero Chiambretti, Chiambretti Sunday Show – La muzika sta cambiando. Diamo un osguardo ai dati del prime time. Rai uno ottiene la leadership del prime time di ieri sera. Il restauratore, la fiction con Lando Buzzanca e Martina Colombari, ha fatto registrare 5.534.000 telespettatori, ottendendo il 20,74%. La speciale puntata di Centovetrine, che in due ore di messa in onda ha mostrato l’equivalente di sette episodi, ha appassionato 3.413.000 telespettatori totali, agguantando il 12.38% di share sul target commerciale. Non è un buon esordio per Chiambretti Sunday Show – La muzika sta cambiando: la prima puntata, in onda su Italia 1, è stata vista solo da 1.093.000 telespettatori totali, conquistando una share al 5,16%. Un inizio che si preannuncia in salita, ma che non è detto che i risultati non possano diventare brillanti. Rete 4 con il film commedia Un poliziotto alle elementari ha fatto divertire 1.956.000 telespettatori, realizzando il 7.70% di share commerciale. Catturano sempre l’interesse dei telespettatori le inchieste di Riccardo Iacona: ieri sera la puntata di Presadiretta è stato seguita da 2.512.000 telespettatori, facendo registrare il 9,71%. Domenica sera crime per Rai Due, che con NCIS Unità anticrimine ha radunato un pubblico pari a 2.625.000 telespettatori e share all’8,63%. Con Charlie’s Angels, a seguire, ha invece fatto registrare 2.337.000 spettatori e share all’8,02%. La 7 con il film Il nemico alle porte ha catturato una platea pari a 809.000 telespettatori, con share al 3,51%. Alla pagina seguente i dati della fascia di access prime time, in cui ha dominato Canale 5 con Paperissima sprint.

Paperissima Sprint, in onda su Canale 5, è il programma più seguito dell’access prime time con 4.802.000 telespettatori totali e il 17.31% di share sul target commerciale. Segue Che tempo che fa, in onda su Rai Tre, che ieri sera ha interessato 4.799.000 telespettatori, share 16,11%. Vicinissimo anche Soliti ignoti su Rai Uno, con 4.778.000 telespettatori, share 15,99%. A distanza In onda su La 7: 624.000 spettatori e share al 2,09%.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori