ASCOLTI TV/ C’è posta per te supera ancora Ti lascio una canzone. Bene Affari Tuoi. 20 ottobre 2012

- La Redazione

I dati Auditel relativi alla serata di ieri, sabato 20 ottobre, decretano la settima vittoria consecutiva per Maria De Filippi con “C’è Posta per Te”. Staccato ancora Ti lascio una canzone

defilippi_R439
Maria De Filippi - Infophoto

I dati Auditel relativi alla serata di ieri, sabato 20 ottobre 2012, decretano la settima vittoria consecutiva per Maria De Filippi con “C’è Posta per Te”: il people show di Canale Cinque sbaraglia ancora la concorrenza e ottiene il 22.39% di share e 4 milioni 706 mila telespettatori. Sul target commerciale, vale a dire la fascia di pubblico 15-64 anni, “C’è Posta per Te” registra il 24.48% di share e stacca di oltre 11 punti percentuali di share il competitor di Raiuno “Ti lascio una Canzone”. Il programma di Rai Uno, infatti, condotto come sempre da Antonella Clerici, ieri sera ha conquistato l’attenzione di 4.406.000 spettatori, pari al 19.68% di share. Andiamo avanti con l’analisi dei dati Auditel, proseguendo con le altre proposte della Rai: sul secondo canale della tv di Stato la quarta stagione di Castle ha fatto registrare 2.400.000 spettatori e una share del 9.41%, mentre Body of Proof, in prima visione, è stata seguita da 2.098.000 spettatori ottenendo una share dell’8.38%. Infine su Rai Tre la trasmissione Ulisse–Il Piacere della Scoperta ha ottenuto 1.729.000 spettatori e una share del 7.18%. Passiamo invece a Mediaset che, su Italia Uno, ha proposto il film Shrek 2: la pellicola d’animazione ha raccolto davanti allo schermo 1.936.000 spettatori facendo registrare una share del 7.82%, mentre su Rete Quattro la serie Law and Order Unità Speciale ha totalizzato 915.000 spettatori e una share del 3.79%. Chiudiamo con La7, dove il programma In Onda è stato seguito da 736.000 spettatori per una share pari al 2.95%. 

Access prime time – A salire sul primo gradino del podio degli ascolti di questa fascia oraria è il game show di Rai Uno: Affari Tuoi, infatti, condotto come sempre da Max Giusti, viene seguito da 4.907.000 telespettatori in valore assoluto per uno share del 20,13%. A seguire ecco invece Striscia la Notizia che invece risulta essere il programma più visto dell’access prime time sul target 15-64 anni con una share del 18.68% (3.917.000 telespettatori totali). 

Su Rai Tre i classici spezzoni di Blob vengono visti da 1.050.000 telespettatori per uno share del 4,83%, mentre a seguire il film Noi siamo le colonne con Stanlio e Ollio fa registrare 1.103.000 spettatori e una share del 4,71%. Infine su Rete 4 la serie tv Siska ottiene un ascolto pari a 1.151.000 telespettatori e una share del 4,67%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori