ASCOLTI TV/ Il paese delle piccole piogge si aggiudica la serata. Precipita Dallas. 23 ottobre 2012

- La Redazione

La prima serata televisiva di martedì 23 ottobre vede trionfare in termini di ascolti tutte le reti Rai che si piazzano sui primi tre gradini del podio. Andiamo a vedere i dettagli Auditel

Fotolia_telecomando_R439
Fotolia

La prima serata televisiva di martedì 23 ottobre vede trionfare in termini di ascolti tutte le reti Rai che si piazzano sui primi tre gradini del podio. In particolare, la serata viene vinta dalla fiction drammatica andata in onda sulle frequenze di Rai Uno, “Il paese delle piccole piogge”, per la regia di Sergio Martino e con Giorgio Lupano e Margareth Madè. Una storia coinvolgente, capace di appassionare oltre 4 milioni e mezzo di spettatori, la cui protagonista è una donna di nome Anna, la quale sposa un uomo che però nasconde una doppia personalità. Il marito è infatti un mafioso che ben presto viene ucciso dai clan nemici. Questo costringe Anna a fuggire dalla Sicilia per recarsi in Africa, dove trova nuova linfa vitale e soprattutto l’amore di un altro uomo di tutt’altro spessore etico. Molto bene anche Rai Tre con il consueto appuntamento con la trasmissione di approfondimento Ballarò, condotta da Giovanni Floris con il supporto del comico genovese Maurizio Crozza. Negativi invece i dati ottenuti dalle due puntate della serie americana “Dallas” andate in onda su Canale Cinque, un prodotto che non sembra essere più in linea con i gusti attuali dei telespettatori italiani.  Abbastanza positivo Italia Uno con il primo appuntamento stagionale della trasmissione di divulgazione scientifica “Archimede-La scienza secondo Italia Uno”, condotta da Niccolò Torielli. Entrando nello specifico dei dati, Rai Uno conquista il primo posto con la fiction “Il paese delle piccole piogge”, capace di tenere davanti ai propri teleschermi 4 milioni e 587 mila telespettatori per uno share pari al 16,48%. Seconda posizione per Rai Tre con la trasmissione di approfondimento Ballarò condotta da Giovanni Floris che ha fatto segnare un ascolto medio durante la presentazione del programma di 3 milioni e 281 mila telespettatori per uno share pari al 10,96% e di 4 milioni e 133 mila telespettatori per uno share pari al 15,99% durante lo svolgimento della puntata. Terza posizione per Rai Due sulle cui frequenze sono andate in onda in prima serata due episodi in prima visione televisiva della serie americana “Criminal Minds” di Jeff Davis e con Mandy Patinkin e Joe Mantegna. Il primo episodio intitolato “Il banco vince sempre” ha ottenuto un ascolto medio pari a 2 milioni e 658 mila telespettatori per uno share pari all’8,86%. Il secondo episodio intitolato “L’ultimo bicchiere” ha ottenuto un audience medio di 3 milioni e 35 mila telespettatori per uno share pari al 10,75%. Ai piedi del podio c’è Canale Cinque con la serie televisiva “Dallas”: Il primo episodio ha tenuto davanti ai propri teleschermi 1 milione e 705 mila telespettatori per uno share pari al 5,72%, mentre il secondo ha fatto segnare un ascolto medio di 1 milione e 427 mila telespettatori per uno share pari al 5,29%. Su Italia Uno la prima puntata stagionale della trasmissione scientifica “Archimede: la scienza secondo Italia Uno” ha ottenuto un ascolto medio di 1 milione e 419 mila telespettatori per uno share pari al 5,17%. Su Rete Quattro il film drammatico Gli intoccabili diretto da Brian De Palma e con Sean Connery, Kevin Costner e Robert De Niro è stato visto da una media di 1 milione e 400 mila telespettatori per uno share pari al 5,77%. Infine su La7, i tre episodi della serie americana Gry’s Anatomy hanno ottenuto rispettivamente un riscontro medio di 893 mila telespettatori per uno share pari al 3,01%, 945 mila telespettatori per uno share pari al 3,59% e 881 mila telespettatori per uno share pari al 5,07%.

Access prime time – In questa fascia oraria la spunta di pochissimo Canale Cinque con il tg satirico “Striscia la notizia” che con 5.390.000 telespettatori totali e una share del 21.47% sul target 15-64 anni, risulta il programma più visto della giornata. Staccato di poco Rai Uno con “Affari Tuoi”, condotto da Max Giusti, che ha tenuto davanti ai propri teleschermi 5 milioni e 236 mila telespettatori per uno share pari al 18,09%. Su Rai Tre la soap opera napoletana “Un posto al sole” ha fatto segnare un riscontro medio di 2 milioni e 473 mila telespettatori per uno share pari all’8,61%, mentre sullo stesso canale la trasmissione di intrattenimento “Blob” ha tenuto davanti ai propri apparecchi 1 milione e 539 mila telespettatori per uno share pari al 6,24%. Il programma “Comiche all’italiana” dedicato al duo comico composto da Franco Franchi e Ciccio Ingrassia ha ottenuto un ascolto medio di 1 milione e 250 mila telespettatori per uno share pari al 4,75%, mentre su Italia Uno la puntata della serie televisiva “CSI: scene del crimine” ha fatto registrare un audience medio di 1 milione e 847 mila telespettatori per uno share pari al 6,56%. Su Rete Quattro l’episodio andato in onda della serie “Walker Texas Rangers” con Chuk Norris ha tenuto davanti ai propri teleschermi 1 milione e 621 mila telespettatori per uno share pari al 5,57%. Infine, buono l’ascolto ottenuto su La7 dalla trasmissione di approfondimento Otto e mezzo condotta da Lilli Gruber per un seguito medio di 1 milione e 592 mila telespettatori per uno share pari al 5,48%.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori