ASCOLTI TV/ Il Napoli batte il Siena, ma anche Porta a Porta e Chi l’ha visto?. 21 marzo 2012

- La Redazione

Ancora una volta il calcio ha la meglio nel prime time. Buon esordio per il docu reality di Italia 1 con Clemente Russo nel ruolo del Fratello maggiore. Bene Chi l’ha visto?

cavani_mazzarri_R400
Cavani e Mazzarri (Foto: Infophoto)

Ascolti tv – Il calcio torna a dominare gli ascolti tv: la partita tra Napoli e Siena, semifinale di Coppa Italia (il Napoli disputerà la finale contro la Juventus) ha superato in ascolti il resto della programmazione in prime time. Sempre ottimo il risultato di Chi l’ha visto, il programma condotto da Federica Sciarelli su Rai Tre, che ieri sera ha fornito nuovi particolari sulle indagini per la scomparsa di Roberta Ragusa e di Patrizia Rognoni. Buon risultato anche per Omicidio su misura, il film thriller della serie Sei passi nel giallo, in onda su Canale 5, ma è da segnalare l’ottimo esordio di Fratello maggiore, il docu reality in onda su Italia 1, con Clemente Russo, che mostra il percorso di recupero di due adolescenti difficili. Ma diamo ora uno sguardo ai numeri. La puntata speciale di Porta a porta, in onda su Rai Uno, dedicata alla riforma dell’articolo 18, con ospite Pierluigi Bersani, ha interessato 2 milioni 907 mila spettatori, ottenendo una share del 12.15 %. Su Rai Due, la semifinale di ritorno di Coppa Italia tra Napoli e Siena, che ha visto gli uomini di Mazzarri vincere e arrivare in finale, è stata vista da 5 milioni 160 mila spettatori, con il 18.05 % di share. Su Rai Tre, il consueto appuntamento con il programma di Federica Sciarelli Chi l’ha visto? ha attirato l’attenzione di 3 milioni 394 mila spettatori, totalizzando una share del 12.55 %. Ecco i dati delle reti Mediaset Su Rete 4, il programma di approfondimento religioso Viaggio a…, condotto da Paolo Brosio, ha richiamato 1 milione 425 mila spettatori totali, per una share complessiva del 6.82 %. Su Canale 5 Omicidio in diretta, il quinto film per la tv appartenente al ciclo 6 passi nel giallo, ha raccolto 3.582.000 telespettatori totali con share del 14.06% sul target commerciale. Su Italia1, la prima puntata di Fratello maggiore, docu-reality con il pugile Clemente Russo ha raggiunto 2.273.000 telespettatori totali con il 10.83% di share sul target commerciale. Su La7, la seconda puntata della trasmissione satirica Un due tre Stella, condotta da Sabina Guzzanti con la partecipazione di Saverio Raimondo e Caterina Guzzanti, ha attirato 828 mila spettatori, con il 3.53 % di share.

Seconda serata:  In seconda serata, il nuovo programma di Fabio Volo, Volo in diretta, in onda su Rai Tre, ha incuriosito ben 1 milione 156 mila spettatori, con una share dell’8.19 %. Italia 1, invece, ha sfiorato il 10 % grazie Melissa P., film con Maria Valverde e Letizia Ciampa tratto dal romanzo Cento colpi di spazzola scritto da Melissa Panarello. Su Raidue la puntata di Matador che ha visto come protagonista Bruno Vespa, ha catalizzato l’attenzione di 652 mila spettatori, per una share complessivo dell’8.11 %. Vespa, insomma, batte Matrix anche su Raidue, visto che il programma condotto da Alessio Vinci su Canale 5 ha ottenuto uno share del 7.91 %, pari a una media di 713 mila spettatori. Continua alla pagina seguente.

Access prime time – Ottimi ascolti per Striscia la Notizia che ieri è risultato programma più visto della giornata con 5.924.000 telespettatori (pari al 19.96% di share).  Affari tuoi, il game show presentato da Max Giusti su Rai Uno, ha divertito4 milioni 841 mila spettatori, per una share del 16.3%. Su Rai Tre Un posto al sole ha ottenuto 2 milioni 630 mila spettatori, con share del 9.07 %. Su Italia 1 CSI Miami ha catturato 1 milione 757 mila spettatori, pari al 6.08 % di share, mentre su Rete 4 il telefilm Walker Texas Ranger, con Chuck Norris, è stato visto da 1 milione 488 mila spettatori, corrispondenti al 5.12 % di share. Su La7, infine, Otto e mezzo, il programma di approfondimento presentato da Lilli Gruber, ha registrato 1 milione 558 mila spettatori totali, pari al 5.27 % di share.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori