ASCOLTI TV/ Amici 11 batte E’ stato solo un flirt. Bene Ulisse su Rai Tre. 21 aprile 2012

- La Redazione

Il programma di Maria De Filippi Amici 11 ottiene il maggior numero di telespettatori battendo la prima puntata di E’ solo un flirt? su Rai Uno. I dati degli ascolti tv

programmitvR400
Fonte: Fotolia

Sabato sera all’insegna della prima sfida tra le due regine della tv, Antonella Clerici e Maria De Filippi. Uno scontro che avevamo visto già nella prima parte della stagione con C’è posta per te vs Ti lascio una canzone. E ieri ecco che le due conduttrici si sfidano di nuovo: da un lato il nuovo programma di Antonellina, E’ stato solo un flirt, dall’altro Amici 11 il grande show di Canale 5 che vede due gare separate tra big e concorrenti di questa undicesima edizione. Chi avrà avuto la meglio? Vi diciamo subito che la gara è stata vinta da Amici sul filo del rasoio, non è infatti tanta la differenza in termini di share e di ascolto tra i due programmi. Dicevamo che ieri era la puntata dell’esordio per Antonella Clerici che ha cercato di proporre qualcosa di diverso in prima serata e soprattutto al sabato sera. A parte il suo look, contestabilissimo come sempre, Antonella è sempre la solita conduttrice alla mano e che si fa amare dal pubblico da casa. Quello che però forse non ha molto convinto è il format del programma, un misto tra C’è posta per te, giusto per rimanere in tem,a e Carramba. A dirla tutta ha anche qualcosa di Ciak si canta visto che i ricordi dei protagonisti vengono messi su pellicola, una sorta di rivisitazione dei video delle canzoni (così l’abbiamo vista noi).  Certo si parte bene perché magari ci aspettavamo dei protagonisti in là con l’età e invece la prima storia riguarda una bellissima signora molto giovane. Una scatola dei ricordi per raccontare una storia a cui si è particolarmente legati e la speranza che anche la persona chiamata dall’altra parte abbia una piacevole rimembranza di quello che è stato. Da notare che il programma della Clerici chiude prima di mezzanotte lasciano il timone della seconda serata proprio a Maurizio Costanzo che si ritrova sua moglie contro sulla rete ammiraglia di Mediaset. Dall’altra parte invece c’è Maria De Filippi che parte forte con i suoi ospiti della puntata: si inizia con Alessia Marcuzzi e Claudio Amendola che la presentano e lei entra, raggiante più che mai in studio in compagnia di Dustin Hoffman. Avete capito che la star americana è l’idolo di Maria? Noi si anche perché lo ha ripetuto diverse volte! Largo spazio a una lunga intervista con l’attore in cui ci parla un po’ di tutto ma soprattutto di cani. A dire però la verità, nonostante Maria abbia vinto lo stesso con questa quarta puntata del talent, c’era la speranza, sicuramente in casa Mediaset, che gli ascolti si sarebbero alzati, invece si resta stabili. Perché questa sorta di sicurezza? Forse per il gossip della settimana che ha visto protagonisti Stefano de Martino e Belen Rodriguez. Pare infatti che tra il ballerino, in teoria fidanzato di Emma Marrone, e la bella argentina ci sia una relazione, nata proprio da qualche giorno. Evidentemente al pubblico italiano poco importa. E non serve ad alzare la curva dell’audience neppure la presenza in studio di Alessandro Siani che ci fa dimenticare la pessima figura de I soliti Idioti e regala una bellissima pagina di comicità in prima serata. Certo qualcuno dice che è facile fare battute sulla crisi, sulla nostra attualità ma Siani lo ha fatto con la classe che lo contraddistingue nonostante continui a parlare in napoletano e a volte si faccia fatica a stargli dietro. Non c’è concorrenza sugli altri canali, l’unica cosa che possiamo segnalarvi è Ulisse che riscuote un discreto successo su Rai 3 mentre sprofonda sempre di più The show must go off su La7. Mediaset comunque comunica che le sue reti televisive son state nella giornata di ieri 21 aprile le più seguite, in prima, seconda serata e nelle 24 ore totali con rispettivamente il 41.16% di share (9.804.000 telespettatori totali), il  40.70% di share (5.138.000 telespettatori totali); e il 38.26% di share (3.768.000 telespettatori totali). Ecco la carrellata con tutti i dati auditel relativi agli ascolti tv del 21 aprile 2012. Per la prima puntata di E’ stato solo un flirt il nuovo programma di Antonella Clerici sono 4.268.000 gli spettatori con uno share pari al 18.76%. La Rai non vince la prima serata che va invece a Canale 5 grazie alla quarta puntata di Amici 11. Serata di telefilm su Rai 2: Castle e Boody of proof sono stati seguiti da 1.836.000 (con share pari al 6.93%) e 1.859.000 (per un 7.22% di share). Passiamo a Rai 3 dove Ulisse, il piacere della scoperta condotto da Alberto Angela è stato seguito da di 2.266.000 spettatori con uno share del 9.44%. Ottimo risultato per il terzo canale Rai che realizza buoni ascolti grazie anche a Che tempo che fa che fa da traino.

 Vittoria in termini di ascolti ma anche in termini di Share per Amici 11 che è stato seguito da 4.410.000 spettatori (uno share pari al 20.75%). Ieri abbiamo seguito la gara dei big che ha portato all’eliminazione provvisoria di Valerio Scanu e Antonino Soadaccino mentre nella gara dei concorrenti di questa edizione esce in modo definitivo Jonathan e va a rischio eliminazione Valeria, pupillo di Rudi Zerbi. Italia 1 continua con la tattica di mandare in onda film già visti per accaparrarsi un pubblico di giovani e adolescenti. Ieri abbiamo visto Beverly Hills Chihuahua con Jamie Lee Curtis: il film è stato visto da 1.960.000 spettatori con uno share pari al 7.74%. Passiamo a Rete 4: i tre episodi di The Mentalist sono stati seguiti da una media di 1.264.000 di spettatori con uno share pari al 5.46%. Di più da rete 4 non ci si può aspettare. Chiudiamo con La7 dove il programma di Serena Dandini cade sempre di più nel baratro. La collocazione data a The show must go off non sembra esser stata felice. Il programma infatti viene giudicato in maniera positiva dalla critica ma il pubblico sembra quasi non ricordarsi che il sabato sera c’è anche La7. The show must go off è stato visto da 430.000 spettatori, con uno share pari al 2.70%.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori