ASCOLTI TV/ Vince lo speciale Porta a Porta sul terremoto, poi Ballarò e il Dr House 8. Cancellati Striscia e Affari tuoi. 29 maggio 2012

- La Redazione

Il palinsesto televisivo non poteva non essere influenzato da quanto accaduto in Emilia-Romagna, dove un nuovo terremoto ha provocato numerose vittime, feriti e crolli

programmitvR400
Fonte: Fotolia

Il palinsesto televisivo non poteva non essere influenzato da quanto accaduto in Emilia-Romagna, dove un nuovo terremoto ha provocato numerose vittime, feriti e il crollo di molti edifici. In ogni programma andato in onda ieri si è parlato dei vari aspetti di questo tragico evento ed è quindi difficile parlare oggi di vittoria nei dati di ascolto. Iniziamo quindi col dire che Rai Uno ha deciso di dedicare uno speciale di Porta a Porta al terremoto avvenuto ieri con diversi servizi in diretta e testimonianze di chi ha vissuto in prima persona quei momenti spaventosi. E’ questo il programma più visto della serata. Anche Mediaset decide di approfondire la vicenda del terremoto. Nel pomeriggio il compito è stato affidato a Barbara D’Urso che ha avuto in collegamento diversi giornalisti che hanno raccolto le testimonianze de cittadini emiliani vicini all’epicentro. Dopo il Tg5 non è andato in onda Striscia la Notizia ma uno speciale sempre del Tg con diversi approfondimenti. Non cambia invece il palinsesto della prima serata in cui ritroviamo sempre gli episodi del Dr House su Canale 5. Cambia invece su Rete 4, dove il compito di informare i telespettatori su quello che è accaduto in Emilia passa a Monica Gasparini che conduce una edizione speciale del Tg4. In seconda serata anche una puntata di Matrix dedicata al terremoto ha interessato 1,2 milioni di spettatori. Chiudiamo dando un’occhiata al preserale con l’Eredità sempre più padrona di questa fascia mentre il quiz game di Flavio Insinna desta sempre meno interesse da parte degli italiani. Non supera i 2 milioni di spettatori “Il braccio e la mente” mentre Carlo Conti conquista oltre 3 milioni di italiani e nella parte dedicata alla “ghigliottina” supera anche i 4 milioni di spettatori. Salta il confronto tra Affari tuoi e Striscia la Notizia che ieri, nel rispetto di quanto accaduto in Emilia, non sono andati in onda. Al posto del programma di Antonio Ricci lo speciale del Tg 5 è stato visto da 4,5 milioni di spettatori mentre Qui Radio Londra è stato visto da 4,1 milioni. Ecco la scheda con i dati auditel relativi ai programmi tv in onda il 29 maggio 2012.

Rai 1 cambia il palinsesto e decide di mandare in onda uno speciale Porta a Porta dedicato alla tragedia del terremoto che ha colpito tutto il Nord Italia. Gli spettatori sono stati 4.138.000 con uno share del 16,25% nell’anteprima. L’inizio vero e proprio del programma e il seguito sono stati visti da 4.073.000 con uno share del 16,36%.

Serata dedicata ai film americani quella di Rai 2 con Criminal Minds: il primo episodio “Una storia complessa” è stato seguito da 2.122.000 persone (7,84%); a seguire il secondo episodio “La forza del cuore” visto invece da 2.373.000 (8,94%).

3.193.000 telespettatori, un ascolto leggermente in calo, per Ballarò, il talk show di Rai 3 condotto come sempre da Giovanni Floris. Ieri si è parlato di calcioscommesse e di crisi, la puntata si è chiusa più tardi del solito anche perchè non sono mancati i collegamenti con le zone colpite dal terremoto.

Canale 5 perde invece colpi. Calo vistoso di ascolti per la serie tv Dottor House. Il primo episodio, “Nessun colpevole” è stato visto da 2.838.000 spettatori, con uno share del 13,17% sul target commerciale. Il secondo episodio dal titolo “Chase” ha interessato invece 2.892.000 di persone, con uno share del 14,61% sul target commerciale.

Italia 1 sceglie di mandare in onda un film, La casa dei fantasmi, che ha visto tra i protagonisti Eddie Murphy, Marsha Thomason ed Aree Davis. La pellicola in onda in prima serata è stata seguita da 2.489.000 telespettatori con uno share del 10,81% sul target commerciale. Anche su Mediaset è andato in onda uno speciale dedicato al terremoto. E’ il Tg 4 a prendersi il ruolo di guida all’informazione per gli spettatori di Mediaset che vogliono sapere quello che è successo in Emilia e non solo. 1.495.000 le persone che hanno deciso di seguire l’approfondimento di Rete 4. Lo share dello speciale è del 6,08% sul target commerciale.

Su La 7 sono ancora una volta protagoniste le tate di S.O.S. Tata che è andato in onda in prima serata. Il primo caso in cui le tate hanno aiutato una famiglia bisognosa dei loro consigli ha interessato 690.000 telespettatori (2,57%), mentre il secondo è stato visto da 783.000 (3,66%).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori