ASCOLTI TV/ Glory Road fa “canestro” e batte La donna della mia vita. 23 luglio 2012

- La Redazione

Tra i vari programmi che anche ieri sera si sono sfidati nella consueta gara di ascolti, a spuntarla è il film proposto da Rai Uno, “Glory Road-Vincere Cambia Tutto”. Ecco i dati auditel. 

televisione_r439
Fotolia

Tra i vari programmi che anche ieri sera si sono sfidati nella consueta gara di ascolti, a spuntarla è il film proposto da Rai Uno, “Glory Road-Vincere Cambia Tutto”, diretto da James Gartner e con Josh Lucas, Derek Luke, Austin Nichols e John Voight. La pellicola ha ottenuto un ascolto medio di 2 milioni e 864 mila telespettatori per uno share pari al 13,47%. Al secondo gradino del podio si piazza invece Canale Cinque con il film drammatico “La Donna della mia vita”, per la regia di Luca Lucini e con Luca Argentero, Alessandro Gassman, Stefania Sandrelli e Valentina Lodovini, capace di incollare al televisore 2 milioni e 412 mila spettatori per uno share del 12.27% sul pubblico attivo. Al terzo posto ecco invece Italia Uno con il consueto appuntamento con gli episodi di Grey’s Anatomy, ieri sera visto da 2.059.000 spettatori con l’11.66% di share sul pubblico attivo. Bene anche Rete Quattro che ha proposto il film azione “Assassins” con Sylvester Stallone, Antonio Banderas e Julianne Moore: la pellicola ha realizzato 1.595.000 telespettatori totali, share del 7.78% sul target commerciale. Poco distante giunge Rai Tre con il film drammatico “L’amore al tempo del colera”, con Giovanna Mezzogiorno, Javier Bardem, Benjamin Bratt e Catalina Sandino Moreno. Il film ha fatto registrare un ascolto medio di 1 milione e 572 mila telespettatori per uno share pari al 7,33%. Su Rai Due, lo spettacolo televisivo 100% Comico con Max Giusti, ha ottenuto l’attenzione di 1 milione e 342 mila telespettatori per uno share del 6,48%. Infine, sul La7 il film documentario “148 Stefano: Mostri di inerzia”, curato da Maurizio Cartolano su Stefano Cucchi, ha tenuto davanti ai propri teleschermi soltanto 472 mila spettatori per uno share del 2,51%.

Access prime time – Anche questa sera si aggiudica gli ascolti di questa fascia oraria la trasmissione di Rai Uno “Techetechetè”, che ha ottenuto un ascolto medio di 3 milioni e 957 mila telespettatori per uno share pari al 17,8%. Su Canale Cinque lo show Veline condotto da Ezio Greggio è programma leader dell’access prime time sul pubblico attivo con una share del 17.88% e 3.696.000 telespettatori totali. 

Buon risultato anche per Rai Tre che con la soap opera ambientata a Napoli, Un Posto Al Sole, ha fatto registrare un ascolto di 1 milione e 909 mila telespettatori per uno share pari all’8,77%. Ancora su Rai Tre lo storico programma televisivo “Blob-Di tutto di più”, ideato da Enrico Ghezzi e Marco Giusti, ha ottenuto 1 milione e 147 mila telespettatori per uno share pari al 6,23%. Su Italia Uno la serie televisiva americana a sfondo poliziesco CSI New York ha conquistato l’attenzione di 1 milione e 739 mila telespettatori per uno share pari all’8,11%. Su Rete Quattro l’altra serie televisiva di indagini poliziesche, Siska, ha fatto segnare un ascolto di 1 milione e 59 mila telespettatori per uno share del 4,93%. Infine su LA7, il programma di approfondimento In onda, condotto da Luisella Costamagna e Luca Telese ha ottenuto un ascolto di 1 milione e 5 mila telespettatori pari ad uno share del 4,55%.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori